Mondo, 06 agosto 2018

Il Sindaco PD di Milano vuole lo stipendio per i rifugiati? Salvini dimezza le spese per i migranti!

Dopo le dichiarazioni shock del Sindaco di Milano Beppe Sala che vuole far lavorare i migranti e garantire loro uno stipendio (vedi articolo suggerito), il Ministro degli interni Matteo Salvini decide di dimezzare le spese per l`accoglienza dei migranti.

Da 35 euro al giorno a 17.50, sarebbe questa la quota giornaliera destinata alle cooperative per l`accoglienza dei migranti. Una misura che farebbe risparmiare 500 milioni di euro da reinvestire nella sicurezza, il Ministro dell`Interno Salvini vuole tagliare il budget entro fine anno. Il drastico taglio influirebbe sui servizi forniti ai migranti, ai quali però verrà garantito il minimo indispensabile per vivere degnamente, a venir meno saranno i servizi aggiuntivi d`integrazione e formazione, che saranno riservati solo a chi sarà riconosciuto con lo statuto di «rifugiato».

Guarda anche 

A Lampedusa sbarca… anche una pecora. Finisce in quarantena

LAMPEDUSA (Italia) – È stata salvata dalla Guardia costiera italiana mentre si trovava su un barcone alla deriva a circa 20 miglia da Lampedusa con 13 tunisi...
04.10.2021
Magazine

Condannato a 13 anni di carcere il sindaco italiano che accoglieva migranti per tornaconto personale

Domenico Lucano, ex sindaco della cittadina italiana di Riace e che era salito agli onori della cronaca nel 2018 per illeciti nella gestione dei migranti durante la sua a...
01.10.2021
Mondo

Migranti dal medio oriente, quattro paesi dell'est europeo chiedono l'intervento dell'ONU

Quattro paesi dell'Unione europea orientale hanno sollecitato lunedì le Nazioni Unite a prendere provvedimenti contro la Bielorussia per aver "incoraggiat...
23.08.2021
Mondo

Carobbio: "I minori migranti siano tali fino a 21 anni e non 18"

La consigliera agli Stati Marina Carobbio (PS) è tornata a far sentire la sua voce in difesa dei migranti. In un’interpellanza presentata questa settimana al...
17.06.2021
Svizzera