Mondo, 05 agosto 2018

Il Sindaco di Milano per uno stipendio ai migranti: «È nell`interesse di tutto il Paese»

Il Sindaco di Milano Beppe Sala vuole far lavorare i migranti e garantire loro uno stipendio. Onorevole, ma cosa ne pensano i disoccupati italiani?

«Bisogna cercare di farli lavorare, ma perché devono avere una assicurazione e il lavoro va retribuito. Il punto è solamente essere legittimati a farli lavorare: di lavoro a Milano, anche relativo alla manutenzione e al decoro della città, se ne può trovare. Continuo a insistere con il governo perché credo che sia nell'interesse di tutto il Paese, non solo di Milano», queste le parole di Sala.

Le reazioni, comprensibilmente, non sono state delle migliori, ilgiornale.it parla di «schiaffo ai disoccupati». Effettivamente se il lavoro «c`è» e lo «si può creare» vien da chiedersi come mai l`Italia abbia uno dei tassi di disoccupazione più alti d`Europa...il lavoro non potevano crearlo per gli italiani?

Guarda anche 

"Gli ex dipendenti di Campione in disoccupazione guadagnano di più rispetto a quando lavoravano?"

Gli ex dipendenti di Campione in disoccupazione guadagnano di più rispetto a quando lavoravano? Se lo chiede il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri, il quale in u...
17.06.2019
Svizzera

Milano, immigrato ubriaco picchia a sangue autista dell’autobus

Un immigrato cileno di 39 ha mandato all’ospedale l’autista di un autobus dell’azienda di trasporto pubblico di Milano. Il sudamericano, intorno al...
17.06.2019
Mondo

Trump minaccia il Messico, "Dazi se non fermate i migranti"

È sempre più tesa la situazione al confine tra Stati Uniti e Messico, dove non si ferma il flusso di migranti che cercano di raggiungere gli USA. Di fronte ...
06.06.2019
Mondo

Aiutavano migranti ad attraversare la Manica, condannati a 3 e 2 anni di carcere

Un venditore di barche e un tassista sono stati condannati venerdì dalla corte di Boulogne-sur-Mer (Pas-de-Calais, nel nord della Francia) a 18 mesi e un anno di c...
27.05.2019
Mondo