Mondo, 03 agosto 2018

31enne nigeriano tenta lo stupro alla Stazione di Milano: «ha 6 pagine di precedenti penali»

È stato fermato dai carabineri e dalla polizia di Stato il nigeriano che tentò di stuparare una 25enne alla stazione di Milano Porta Garibaldi

Come riporta «Il Giornale» l`aggressore della ragazza che ha sventato lo stupro grazie allo spry al peperoncino sarebbe un nigeriano di 31 anni senza permesso in Italia dal 2007. Il baldo giovanotto avrebbe 6 pagine di precedenti penali che spaziano da reati per droga, reati contro il patrimonio e violenza sessuale. Il soggetto avrebbe fatto più volte richiesta di un permesso di soggiorno (ovviamente negatogli), ma avendo fatto ricorso alla decisione la legge gli permette di rimanere in Italia in attesa del giudizio per la definizione del caso.

Guarda anche 

Milano, medico ucciso in strada con una coltellata alla gola

Un uomo di 65 anni è stato trovato morto in strada a Milano con un profondo taglio alla gola. Secondo una prima ricostruzione fornita dai media...
21.12.2020
Mondo

Como: regala un panino a un richiedente l'asilo, lui la violenta

Gli agenti della squadra volante della Questura di Como hanno arrestato ieri sera in flagranza di reato un cittadino nigeriano di 31 anni che stava violentando una donna ...
31.10.2020
Mondo

Dalla televisione pubblica svizzera ai guai giudiziari, quinta accusa di stupro per l'islamologo Tariq Ramadan

L'islamologo Tariq Ramadan si trova ora ad affrontare cinque incriminazioni per stupro: dopo due anni di sospensione, i giudici istruttori hanno mantenuto i fatti del...
23.10.2020
Svizzera

Molestie e abusi: altri guai per Weinstein

LOS ANGELES (USA) – Come se non bastasse: Harvey Weinstein è stato colpito da altri 6 capi d’accusa per aggressione sessuale. Ad annunciarlo è s...
04.10.2020
Magazine