Svizzera, 28 luglio 2018

Continua ad aumentare il numero di immigrati provenienti dall'UE

Nei primi sei mesi del 2018 quasi 70'000 stranieri provenienti dall'UE e dall'AELS hanno preso residenza in Svizzera

Tra gennaio e giugno 2018, 69'499 cittadini provienti dall UE o dall'AELS sono immigrati in Svizzera per prendervi un impiego, secondo i dati della Segreteria di Stato per la migrazione. I settori economici più interessati sono la ristorazione e l'alloggio, gli uffici di consulenza, l'informatica, l'agricoltura, l'edilizia e la sanità.

Di questi 30.728 cittadini dell'UE fa ora parte della popolazione residente permanente, il 2,1% in più rispetto al periodo tra gennaio e giugno 2017. Tra i lavoratori non residenti permanenti, l'afflusso è diminuito dello 0,7% a 38'771 persone. 


In totale, la popolazione straniera residente permanente, di cui il 68,4% sono cittadini dell'UE e dell'AELS, era pari a 2'068 milioni alla fine di giugno 2018. Si tratta di un aumento dell'1,3% in più rispetto ad un anno fa. 64'473 persone sono giunte in Svizzera negli ultimi sei mesi mentre in 37'278 l'hanno lasciata.


Questo dato tiene conto solamente dei residenti permanenti e non quelli non permanenti, fra le quali l'aumento è diminuito del 1,3%. Da gennaio a giugno sono arrivate 51.761 persone, mentre 32.441 sono partite.


Tra gennaio e giugno 2018, 19.357 persone sono immigrate nel quadro del ricongiungimento familiare (-0,7%). Il 20,9% di loro erano membri di una famiglia in cui almeno una persona deteneva il passaporto svizzero.

(Fonte: 20minutes.ch)  

Guarda anche 

TAF giudica nuova legge sul canone anticostituzionale, chiesti cambiamenti

Il sistema di riscossione del canone radioTV è contrario alla Costituzione, perché crea disuguaglianze troppo grandi. Il Tribunale amministrativo federale i...
14.12.2019
Svizzera

Ma che bella Svizzera! La Nazionale di Fischer fa sognare

VISP – Se ne sta parlando poco, forse troppo poco, visto il campionato in essere e le difficoltà palesate fin qui da Lugano e Ambrì – per restar...
13.12.2019
Sport

La beffa finale arriva al 94’: ciao ciao Europa League

KYEV (Ucraina) – Alla fine è terminata con un altro pareggio, con un altro piccolo punticino per il Lugano la campagna europea dell’Europa League 2019/...
13.12.2019
Sport

SEM obbligata a concedere l'asilo a un militante curdo in assistenza alloggiato a Locarno

La Segreteria di Stato della migrazione (SEM) è stata obbligata dal Tribunale amministrativo federale a concedere l’asilo a un cittadino turco di etnia curda...
13.12.2019
Svizzera