morf  Archivio articoli

2001, quel Lugano-San Gallo con oltre diecimila spettatori!

LUGANO - Sono già passati oltre 18 anni. La notte dei tempi o un secolo fa, calcisticamente parlando. Allora si parlava un’altra lingua: si correva di...
27.10.2019
27.10.2019

René Morf: “Celestini emblema del Lugano. Attenzione al mercato e alle distrazioni!”

LUGANO – La vittoria ottenuta domenica contro il Lucerna ha proiettato il Lugano al terzo posto in classifica. Un balzo importante, un salto in zona europea che fa ...
07.05.2019
07.05.2019

“Sadiku non si discute, ma calma con l’euforia. Il Lugano può puntare in alto”

LUGANO – Inutile girarci intorno, è la tematica degli ultimi giorni che sta tenendo banco a Lugano, in Ticino e in Svizzera e sta facendo tremare i cuori dei...
17.01.2019
17.01.2019

“La Svizzera conosce i propri pregi e difetti. La Serbia? L’affronterei come il Brasile”

LUGANO – Sono trascorse solo poche ore dall’ottimo pareggio ottenuto dalla Svizzera al cospetto del Brasile, nella gara di esordio del Mondiale russo. Le tant...
19.06.2018
19.06.2018