Sport, 02 maggio 2024

Ambrì, si cambia: Andreas Fischer nuovo CEO del Gruppo HCAP

Al suo fianco, il CdA ha nominato Francesco Parisi come nuovo Direttore commerciale del Gruppo e Luis Carvalho nuovo direttore eventi della “Gottardo Events & Gastro SA”.

AMBRÌ - Al termine della stagione sportiva 2023-24 – giudicata sicuramente positiva per il Club, dalla Prima squadra, ottava nella RS della National League, agli U20 battutisi con valore nelle semifinali di Playoff della categoria, al Settore giovanile in genere, senza dimenticare le HCAP Girls, medaglia di bronzo della Prima lega femminile svizzera  – il Consiglio d’Amministrazione del Gruppo HCAP comunica ufficialmente le misure di ristrutturazione e rilancio aziendale decise nelle scorse settimane, dopo aver riconfermato in blocco lo staff sportivo a tutti i livelli. 
 


Fra le nuove nomine spicca quella del CEO di Gruppo nella persona di Andreas Fischer, classe 1966, già attaccante dell’HCAP nelle stagioni 1989-93, giocatore a Berna, Friburgo, Zugo e Olten, poi giocatore, allenatore, DS e CEO a Coira, indi dirigente aziendale per lungo tempo nel settore privato e infine, da sei anni, “director officiating” (capo arbitri) della Federazione svizzera di Hockey SIHF.     


L’HCAP dà il bentornato ad Andreas e si attende dalla sua esperienza di gestione aziendale e sportiva un nuovo impulso per la struttura societaria. La data della sua entrata in carica effettiva verrà concordata nei prossimi giorni con la SIHF. La società ringrazia il CFO Diego Fiorentini per la sua preziosa collaborazione quale CEO ad interim fin dallo scorso dicembre.         


Accanto a Fischer, il CdA ha nominato Francesco Parisi quale nuovo Direttore commerciale del Gruppo, in sostituzione del dimissionario Boris Martinoni, che lascia l’Ambrì dopo tre anni per tornare al suo precedente ambito lavorativo, e che il CdA ringrazia per aver professionalizzato il suo settore e per avere traghettato sul piano commerciale l’HCAP dalla Valascia alla Gottardo Arena.    


Francesco Parisi, classe 1981, è cresciuto nell’ambito tecnico e commerciale televisivo, prima in Italia e poi a TeleTicino, diventando infine direttore della MediaTI Marketing, società per l’acquisizione di pubblicità e sponsoring del Gruppo Corriere del Ticino. Con la sua ampia esperienza professionale potrà sviluppare ulteriormente tutte le attività commerciali del Gruppo HCAP. Sarà assistito da Fabrizio Colombo per il mercato ticinese (come finora) e dalla “new entry” Antonio Carbone per il mercato nazionale.      


Da ultimo il CdA ha nominato Luis Carvalho, classe 1987, di Giubiasco, quale nuovo direttore eventi nell’ambito della ristrutturata “Gottardo Events & Gastro SA”, con il compito di promuovere e coordinare il massimo numero di eventi – sportivi e non – alla Gottardo Arena, onde renderla sempre più il faro di uno sviluppo regionale che va da oltre all’attività sportiva delle squadre di casa.

Guarda anche 

C’è da esserne orgogliosi!

LUGANO – Inutile girarci intorno, ci avevamo fatto la bocca buona. Ci abbiamo creduto e col passare delle ore, ma anche dei minuti durante la partita, ci abbiamo cr...
27.05.2024
Sport

E ora portiamola a casa!

PRAGA (Rep. Ceca) - La Svizzera è in finale! Come nel 2013 e come nel2018. È la terza volta in 11 anni. Qualcosa significherà pur...
26.05.2024
Sport

Vai Svizzera, non ti fermare!

OSTRAVA (Rep. Ceca) – Si è sudato, si è sofferto, abbiamo camminato nervosamente avanti e indietro per casa e qualcuno, c’è da scommetter...
24.05.2024
Sport

Dai Svizzera, c’è di che “vendicarsi”

OSTRAVA (Rep. Ceca) – Ora c’è da fare sul serio. Ora non è ammesso il benché minimo errore. Ora ogni dettaglio conta e ogni sfida diventa...
23.05.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto