Svizzera, 13 marzo 2024

“Si finanzi la 13esima AVS risparmiando sull'asilo e sugli aiuti all'estero”

La 13esima AVS va finanziata tramite tagli nel settore dell'asilo, degli aiuti all'estero e dai contributi di coesione versati all'UE. È la proposta contenuta in una mozione inoltrata al Consiglio federale dal Consigliere nazionale Lorenzo Quadri.

Nello specifico, Quadri propone di ridurre i contributi all’estero dagli attuali 4,3 miliardi di franchi all’anno a un massimo di 2, contenere la spesa per l’asilo, ritirare la disponibilità data all’UE nel mandato negoziale di rendere stabili e permanenti i contributi svizzeri “di coesione” e, infine, considerare gli utili della BNS, quando presenti.



In merito al finanziamento della 13esima AVS, secondo il deputato leghista “circolano le tesi più assurde”. A sinistra “c’è addirittura chi pretende di farlo tramite l’abolizione del segreto bancario”. Al di là questo, “è chiaro che un finanziamento della nuova prestazione tramite aumenti dei contributi salariali o peggio ancora dell’IVA equivarrebbe a dare con una mano e a togliere con l’altra”.

Per Quadri, il messaggio del “sì” il 3 marzo è chiaro: “i soldi dei cittadini vanno usati a vantaggio dei cittadini”. Da qui “la necessità politica di finanziare la 13esima AVS risparmiando prioritariamente sui contributi all’estero e sulla spesa generata dal caos asilo”.


Guarda anche 

Cassa pensioni dello Stato: stiamo gettando miliardi in un pozzo senza fondo

L’allora direttore del DFE Dick Marty negli anni Novanta definì la Cassa pensioni dello Stato (IPCT) “la Rolls Royce delle casse pensioni”. E per...
17.05.2024
Ticino

Se non passa la “riformetta” saranno più tasse per tutti

A suon di slogan populisti e di cifre farlocche, i tassaioli rossoverdi hanno iniziato la loro campagna contro la riformetta fiscale da 45 milioni all’anno. Riforme...
11.05.2024
Ticino

Lo studio universitario che demolisce la libera circolazione

Il mantra politicamente corretto secondo cui immigrazione sarebbe “uguale a ricchezza” viene spazzato via da uno studio sulla libera circolazione delle person...
30.04.2024
Svizzera

"Il Consiglio federale introduca una tassa d'entrata per i frontalieri"

Il Consiglio federale dovrebbe introdurre una tassa d'entrata al confine per i veicoli dei lavoratori frontalieri. È quanto chiede una mozione inoltrata oggi d...
17.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto