Svizzera, 22 dicembre 2023

I prezzi sono diminuiti in novembre, in attesa dei rincari del 2024

L'inflazione è leggermente diminuita il mese scorso. Secondo l'Istituto Comparis e il Centro di ricerca economica (KOF) dell'ETH di Zurigo, a novembre il prezzo del paniere medio è sceso dello 0,8% rispetto a ottobre. Tra gli articoli che hanno visto crollare i prezzi: margarina, grassi e oli commestibili (-4,6%), marmellate e miele (-4,3%) e giochi e giocattoli (-4%), per esempio.

Tuttavia, la diminuzione dovrebbe essere solo temporanea, secondo gli esperti di Comparis. Una settimana fa la Banca nazionale svizzera ha lasciato invariato il tasso di riferimento. Utilizza questo strumento in particolare aumentandolo per mitigare l’inflazione. Poiché questa percentuale è tornata nell'intervallo considerato accettabile (meno del 2% su un anno), la BNS ritarda. “C'è però motivo di aspettarsi che l'inflazione ritorni
leggermente nei prossimi mesi”, scrive la BNS.

Stessa opinione per Dirk Renkert, esperto finanziario di Comparis, anche se per lui è difficile fare previsioni perché sono troppi i fattori che influenzano i prezzi, come i risultati dei raccolti, i prezzi dell'energia, le restrizioni commerciali, le tasse e i tassi di cambio. Ma ci sono indicazioni che il calo di novembre sia stato solo un’eccezione.

“Anche se non è ancora possibile prevedere come si svilupperanno i prezzi dell'energia in generale l'anno prossimo, è già chiaro che i prezzi dell'elettricità in Svizzera aumenteranno in media del 18%. L'Iva aumenterà dal 7,7% all'8,1% e l'imposta speciale dal 2,5% al ​​2,6%. Ciò dovrebbe tradursi in parte in un aumento del costo del cibo”, spiega Renkert.

Guarda anche 

Inflazione ai minimi, ma elettricità e riscaldamento sempre più cari

Gli ultimi dati sull’inflazione sono incoraggianti e mostrano un aumento annui pari all'1,3% a gennaio, quando a dicembre era ancora all’1,7%. Tuttavia, l...
14.02.2024
Svizzera

L'anno scorso si è concluso con un nuovo aumento degli affitti

Il mese di dicembre 2023 ha segnato un nuovo aumento di quasi l'1% in tutta la Svizzera, secondo il rapporto pubblicato martedì dal portale immobiliare ImmoSco...
10.01.2024
Svizzera

Gli svizzeri si aspettano un peggioramento della loro situazione finanziaria nel 2024

Per il 2024 quasi un terzo della popolazione svizzera si aspetta un peggioramento della situazione finanziaria rispetto a oggi. I motivi più citati sono l’au...
29.12.2023
Svizzera

La birra costerà di più a partire dal 2024

La birra è l'ennesima vittima dell'inflazione generalizzata che interessa la Svizzera quest'anno. Martedì, Jacob Aarup-Andersen, amministratore ...
17.12.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto