Svizzera, 25 aprile 2023

Dopo un incidente si scatta delle foto invece di soccorrere la fidanzata ferita

Il ministero pubblico dell'Alto Vallese ha condannato un uomo di 34 anni che ha preferito scattarsi dei selfie piuttosto che aiutare la fidanzata rimasta seriamente ferita.

I fatti sono avvenuti nell'estate del 2022. Una coppia aveva trascorso un pomeriggio su un alpeggio sopra Saint-Nicolas. Avevano bevuto birra, prosecco e consumato cannabis, come riporta il "Walliser Bote". Poi sono tornati in pianura e sono ripartiti con l'automobile. Pochi minuti dopo, però, l'uomo ha perso il controllo dell'auto, è uscito di strada e ha colpito una roccia.

L'automobilista 34enne è uscito illeso dalla collisione. Ma non la sua compagna. La donna si è fratturata il perone e un osso della vertebra lombare. Ha quindi chiesto al suo compagno di chiamare un'ambulanza.



Temendo sicuramente un test per l'alcol e la cannabis, non l'ha fatto. Ha preso il telefono della fidanzata e si è scattato dei selfie davanti all'auto distrutta e in seguito ha telefonato a un conoscente per farsi venire a prendere. Il 34enne ha chiamato i servizi di emergenza solo in tarda serata, sostenendo che la sua ragazza era caduta mentre raccoglieva funghi, come riporta "Le Nouvelliste".

L'uomo dell'Alto Vallese è stato successivamente smascherato e condannato per omissione di soccorso, comportamento contrario ai suoi doveri in caso di incidente e guida senza autorizzazione, in quanto soggetto al ritiro della patente nell'estate del 2022.

Il ministero pubblico ha deciso di revocare la sospensione della multa inflitta in un altro caso e gli ha inflitto una multa di 100 aliquote giornaliere a 110 franchi, senza sospensione, per un totale di 11'000 franchi. Dovrà inoltre pagare una multa di 300 franchi e 2960 franchi di spese processuali.

Guarda anche 

La Corte europea per i diritti dell'uomo condanna la Svizzera per "inazione climatica"

Martedì la Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) ha condannato per la prima volta uno Stato, la Svizzera, per violazione della Convenzione sui diritti del...
09.04.2024
Svizzera

Dopo pochi mesi in Svizzera viene condannata per furto, racket e soggiorno illegale

Una lista impressionante di oggetti rubati, soggiorno illegale e racket: una donna austriaca è stata recentemente condannata nel cantone di Berna per aver rubato g...
04.04.2024
Svizzera

Si schianta un elicottero in Vallese, tre morti e tre feriti

Un elicottero si è schiantato sulla parete nord del Petit Combin, in Vallese, intorno alle 9 e 30 di martedì. Per i soccorsi è stato mobilitato rapid...
02.04.2024
Svizzera

"Grottesca montatura politico-mediatica"

LUGANO - La Lega dei Ticinesi deplora l’ennesima, grottesca montatura politico-mediatica a proposito dell’incidente occorso al Consigliere di Stato Norma...
26.03.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto