Opinioni, 01 marzo 2023

Il coraggio della politica per la Con-ti-nuità

Il concetto di politica è lapalissianamente : Il bene del suo popolo e il territorio.
Un territorio , il nostro che ha bisogno di questo, di una politica che sia sincera e onesta nel capire cosa sta accadendo ora, che sappia guardare oltre, che si rimbocchi le maniche e inizi a lavorare per gettare le basi per cambiare le cose e ricostruire.
Una politica che che valorizzi le sue risorse e le sue imprese e che difenda i suoi cittadini, attuali e futuri.


In questo faccio riferimento a tutte le PMI ed al loro tessuto di donne e uomini che costituiscono il cuore economico locale, quelle fondate e gestite da imprenditrici e imprenditori  che , talvolta alla fine del mese sono disposte al sacrificio economico  personale , a favore dei propri collaboratori , pur di mantenere attiva la loro azienda e onorare l’impegno con i propri dipendenti per farli crescere. L’imprenditore sa che la forza della propria impresa è l’orchestrazione di uomini e mezzi.

Nel pratico si deve intervenire , per esempio ed uno,  nel controllo piu’ sistematico delle condizioni di pariteticità, in quanto siamo si possessori di strumenti , ma deboli negli interventi di correzione.
La forza, quella dei residenti,  che da anni e in maniera sempre maggiore sta vedendo restringersi i propri margini, le proprie possibilità e le nuove generazioni le proprie prospettive.

Ecco la mia interpretazione di Con-ti-nuità. Non esclusivamente in ottica di politica elettorale, che sicuramente conferma le posizioni con fatica raggiunte, le strade intraprese e quanto di concreto e positivo è stato fatto in questi anni di legislatura, ma la continuità da poter garantire  futuro della nostra gente e del nostro  Cantone.
Un presupposto che a mio modo di vedere dovrebbe andare ben oltre le logiche partitiche e che richiede CORAGGIO.

Per affrontare tutto questo, al politico serve il coraggio di metterci la faccia, il coraggio di dire qualcosa che potrebbe essere impopolare ora, incompreso o scomodo, ma essenziale per una prospettiva che guardi oltre al proprio spazio temporale che non nasconda la verità dell’immane lavoro da seguire nel futuro
Il coraggio di uscire da schemi rigidi e dai confini partitici, per aprirsi al dialogo, allo scambio, ad una unione di pensieri che abbia un solo unico scopo: IL BENE DI CASA NOSTRA E DELLE NOSTRE FUTURE GENERAZIONI.

Giovanni Boccardo 
Candidato 25
Lista 13

Guarda anche 

Identità di genere: formazione dei docenti o propaganda?

Nell’ambito della rassegna “Generando-Visioni di genere” (un nome che è tutto un programma) col partenariato di vari enti governativi tra i quali...
31.05.2024
Opinioni

Da Minusio un sì alla riforma fiscale

Per Minusio, e per i tanti altri comuni ticinesi confrontati con un elevato numero di residenze secondarie sul proprio territorio, la riforma fiscale è di particol...
29.05.2024
Opinioni

Asilanti sedicenti minorenni: neanche un franco in più!

La pressione migratoria su questo sfigatissimo Cantone rimane esagerata. Del resto, le promesse di politiche d’asilo più restrittive formulate in pompa ma...
22.05.2024
Opinioni

“La Corte europea prende in giro la Svizzera e gli svizzeri”

“Dove è andata a finire la fierezza di essere svizzeri? Dov’è la consapevolezza di appartenere a una Nazione che è nata, che è ...
15.04.2024
Opinioni

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto