Svizzera, 13 febbraio 2023

Svuota la piscina in un torrente e uccide 600 trote

Nel settembre 2022, un pensionato di Belfaux, nel canton Friborgo, aveva svuotato la sua piscina in un ruscello attraverso un tubo. Di conseguenza, almeno 594 trote sono morte a causa dell'inquinamento delle acque. Il ministero pubblico gli ha quindi inflitto una condanna di venti aliquote giornaliere sospesa e al pagamento di una multa di 400 franchi, come riporta il quotidiano "La Liberté".



Lo stesso torrente era già stato inquinato in un modo simile nell'ottobre 2022, ricorda il quotidiano friborghese. Un gestore di piscine aveva chiesto ai suoi dipendenti di versare l'acqua di una piscina privata attraverso una grata che si apriva nel ruscello. In quell'occasione morirono 78 trote. Allora il ministero pubblico di Friborgo lo ha condannato a 15 aliquote giornaliere con la condizionale e a una multa di 500 franchi.

Guarda anche 

Condannata per aver comprato un puntatore laser per giocare con il gatto

I puntatori laser sono un gadget popolare per far divertire facilmente il proprio gatto. Ma in Svizzera l'acquisto di tali oggetti può esporvi a sanzioni. Lo h...
14.05.2024
Svizzera

Condannata perchè è caduta pedalando in bicicletta

Mentre andava in bicicletta con la figlia, una donna friburghese di 45 anni è caduta pesantemente. Ferita, soprattutto al volto, ha dovuto essere trasferita in osp...
16.04.2024
Svizzera

La Corte europea per i diritti dell'uomo condanna la Svizzera per "inazione climatica"

Martedì la Corte europea dei diritti dell'uomo (CEDU) ha condannato per la prima volta uno Stato, la Svizzera, per violazione della Convenzione sui diritti del...
09.04.2024
Svizzera

Dopo pochi mesi in Svizzera viene condannata per furto, racket e soggiorno illegale

Una lista impressionante di oggetti rubati, soggiorno illegale e racket: una donna austriaca è stata recentemente condannata nel cantone di Berna per aver rubato g...
04.04.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto