Sport, 05 febbraio 2023

“Non ho legami con l’Africa, ma ci porterò i miei figli”

A colloquio con l’ex biancoblù Michael Ngoy che ha giocato oltre 1000 partite in NL

AMBRÌ - L’ex biancoblù Michael Ngoy è nato a Losanna 40 anni fa: mamma svizzera e papà congolese. Persona estremamente simpatica e disponibile ha giocato oltre mille partite in National League, vestendo la maglia di Losanna, Friborgo e infine Ambrì Piotta, con il quale ha chiuso la carriera nel2021. Ha pure militato nella nostra massima rappresentativa fra il 2006 e il 2009. 4 figli, attivo nel settore imprenditoriale e pure opinionista TV, Michael ha lasciato un buon ricordo in tutte le società in cui ha militato. In particolare in Leventina. Lo abbiamo incontrato nei giorni scorsi.

Pregio?
Lavoro troppo! (ride, ndr) 

Difetto?
Voglio avere sempre ragione

Cos’è la vita?
Un bel regalo

Cosa non le piace della vita?
Le persone che guidano in modo troppo lento… 


La famiglia?
Una cosa meravigliosa. Un altro regalo!

Miglior attore
Denzel Washington

Miglior attrice
Non ne ricordo una in particolare

Il film
Intouchables di Eric Toledano e Olivier Nakache

Cantante donna
Devo pensarci…

Cantante uomo
Michael Jackson

Radio preferita
Rete 1

E la TV?
Canale My Sport

Il libro
La verità sul caso Harry Quebert di Joel Dicker

Esordio da hockeista
A 7 anni, nel Losanna

Il più bravo giocatore svizzero?
Due: Sandy Jeannin e Andres Ambühl

E a livello mondiale?
Sidney Crosby

Idolo?
Michael Jordan

La squadra del cuore
Ma naturalmente l’Ambrì Piotta!

Il derby?
Molto speciale. Meglio di Losanna- Ginevra!

L’Ambrì è?
5 anni incredibili e bellissimi

Lei è per metà originario del Congo: cosa rappresenta questo Paese? 
Purtroppo non ho legami stretti ma un giorno vi porterò i miei figli per conoscere le loro origini 

La Svizzera?
Mi sento svizzero al 100 per cento. Il miglior paese al mondo. Ogni volta che vado all’estero mi rendo conto che la Svizzera è il top.

A cena con…
Mia moglie

La donna più bella?
Mia moglie. Non posso dire altro, se no mi ammazza (ride ancora, ndr)

MDD

Guarda anche 

“Tifo Ambrì e Mendrisio: sono le società del mio cuore”

LUGANO - Per noi Virginio Prisco (classe 1976) è una gradevole scoperta: persona a modo, idee calcistiche chiarissime, abile conversatore, è ...
09.07.2024
Sport

La maledizione continua: canadesi a secco da 31 anni

LUGANO - Si è trattenuto il fiato in Canada settimana scorsa. In tutto il Paese, da Vancouver a Montréal, dall’Oceano Pacifico a quello Atlantico...
02.07.2024
Sport

“Brenno Poletti? Un campione. Con lui persi un’occasione”

LUGANO - Ingegnere in informatica e robotica, 64 anni, da una dozzina d’anni ritiratosi a Olivone con la moglie, Fiorenzo Guggiari si è buttato ani...
30.06.2024
Sport

HCL, ecco il colpaccio: Thürkauf resta a Lugano

LUGANO – La telenovela è terminata ed si è conclusa nel migliore dei modi per il Lugano: Calvin Thürkauf ha deciso di restare sulle rive del Cere...
17.06.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto