Svizzera, 19 gennaio 2023

Tre anni di carcere per un padre di famiglia che abusava della moglie e picchiava i figli, ma niente espulsione

Un cittadino kosovaro di 50 anni residente nel canton Vaudè stato condannato a tre anni di carcere per aver abusato della moglie e maltrattato i figli per un periodo di oltre 20 anni. L'uomo tuttavia non sarà espulso.

Per minacce, stupro e violazione del dovere di assistenza, in particolare, il tribunale di Yverdon (VD) lo ha condannato a 3 anni di carcere, a cui saranno sottratti 16 mesi di detenzione preventiva. L'uomo è stato inoltre condannato a 30 aliquote giornaliere a 30 franchi (9'000 franch), oltre a una multa di 500 franchi.



Come rivela il portale Arcinfo, l'imputato dovrà inoltre pagare un risarcimento totale di 11'000 franchi alla moglie e a due dei suoi sei figli per danni morali. Durante l'udienza, le figlie hanno confidato di essere state incoraggiate a suicidarsi, di essere state chiamate "troia" e "puttana" e di aver sentito che la madre mentre veniva violentata dal padre. Mentre il fratello minore ha detto di essere stato in qualche modo risparmiato, tutti hanno parlato della necessità che il padre controlli le loro vite o li ucciderà. Informate della situazione nel 2009, le autorità locali avevano cominciato a monitorare la situazione e sostenere l'educazione dei bambini.

Guarda anche 

Massaggiatore spiava i clienti con una telecamera nascosta, condannato

Un massaggiatore attivo a Losanna spiava i clienti con un telefono nascosto nello spogliatoio femminile. Una sua cliente aveva scoperto l'oggetto mentre si cambiava, ...
06.02.2023
Svizzera

Adolescente muore dopo un incidente con un'auto rubata

Un ragazzo di 15 anni è morto venerdì in un incidente avvenuto intorno alle 18.15 nel comune vodese di Savigny. Il veicolo, guidato da un altro quindicenne,...
05.02.2023
Svizzera

Deve pagare migliaia di franchi per aver incollato male la vignetta autostradale

Un cittadino tedesco di 53 dovrà pagare caro l'aver incollato male sul parabrezza la vignetta autostradale. E dire che, in prima istanza, l'uomo era stato ...
01.02.2023
Svizzera

In cinque rischiano l'espulsione per una brutale aggressione a un passante

Durante una notte in cui avevano alzato il gomito per le vie del centro di Zurigo, cinque giovani avevano aggredito un uomo di 34 anni sulla Langstrasse. Per il malcapita...
31.01.2023
Svizzera