Svizzera, 07 dicembre 2022

Deve andare fino al Tribunale federale per farsi rimborsare l'operazione al seno



Una donna di 50 anni, residente a Basilea, ha dovuto lottare fino al Tribunale Federale per ottenere il rimborso della sua mastectomia, un'operazione chirurgica per rimuovere il seno. La colpa è di un gene mutante che la rende suscettibile al cancro, malattia che ha colpito la sua famiglia. Come riporta “20 minuten”, la sorella soffre di una "forma particolarmente maligna" e sua zia e sua nonna hanno già ceduto alla malattia, una donna di Basilea aveva un rischio del 50% di sviluppare un cancro al seno.I quattro parenti in questione sono nati tutti con lo stesso difetto genetico. La 50enne di Basilea ha quindi deciso di farsi asportare entrambi i seni come misura preventiva su consiglio di due medici.

La sua assicurazione sanitaria si è tuttavia rifiutata di pagare l'operazione. Non perché le compagnie di assicurazione sanitaria non paghino mai questo tipo di operazione, ma perché i geni maligni della donna erano mutati.



Se avesse avuto una mutazione ancora presente nell'elenco di quelle idonee alla procedura, non ci sarebbe stato alcun problema. La donna ha quindi presentato una denuncia al Tribunale delle assicurazioni sociali. Il caso è finito davanti al Tribunale federale nell'ottobre 2022. Il tribunale ha confermato la decisione del Tribunale delle assicurazioni sociali di Basilea Città (SVG), che in prima istanza aveva dato ragione alla donna. All'epoca, l'SVG riconobbe la posizione della compagnia di assicurazione sanitaria, ma considerò l'intervento ragionevole sulla base delle conoscenze mediche disponibili, come dimostra la sentenza.

Guarda anche 

Fa ricorso al Tribunale federale dopo aver perso la patente, ma le costa caro

Un'automobilista argoviese di 65 anni si è rivolta al Tribunale federale per contestare il ritiro della sua patente di guida. Nell'aprile 2020 la donna ave...
31.01.2024
Svizzera

I suoi brillanti studi all'estero gli fanno rischiare il passaporto svizzero

Studente brillante all'estero e, per questo, rischia di non vedersi accettata la richiesta di naturalizzazione. Nato in Canada e arrivato nel canton Vaud all'et&a...
05.01.2024
Svizzera

Deve pagare il mantenimento di un bambino che non è il suo

Un uomo ha tentato di invalidare un riconoscimento di paternità da lui firmato dopo che aveva scoperto di non essere il vero padre del bambino. Il Tribunale federa...
04.01.2024
Svizzera

Il Consiglio federale si piega alla lobby farmaceutica e gli assicurati pagano 150 milioni in più

È un intervento medico estremamente comune, ma potrebbe costare più di 1'000 franchi in meno: un'iniezione contro la degenerazione maculare costa fi...
04.01.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto