Ticino, 02 dicembre 2022

Simulazione guasto alla teleferica di Monte Carasso, interviene la Colonna di Soccorso di Bellinzona

Finale col botto per la formazione della Sezione del Soccorso alpino di Bellinzona. Si è conclusa con un intervento simultaneo su due cabine la formazione teleferiche 2022. Una simulazione, quindi, quella svoltasi martedì notte sulla linea della teleferica di Monte Carasso, condotta con la professionalità e il dispiegamento di forze tipiche di uno scenario reale. Sul posto i cinque simulanti, sono stati fatti salire sulle cabine e condotti rispettivamente sia sopra l’impervio bosco di Monte Carasso sia poco prima di Mornera, poi il macchinista preposto, ha bloccato l’impianto e tolto la corrente. Il doppio intervento è stato svolto in condizioni difficili, al buio e al freddo, e ha messo alla prova i soccorritori rispetto ai diversi sistemi di evacuazione. 


L’intervento di martedì chiude l’annuale ciclo di esercitazioni dedicate agli impianti di risalita a fune del Bellinzonese, di cui fanno parte, oltre a quella di Monte Carasso, altre 3 teleferiche. L’importanza di queste formazioni risiede nel fatto che, in caso di guasto e meteo avversa, l’utilizzo dell’elicottero potrebbe non essere possibile.

Le particolari tecniche di discesa sulla fune portante e d’intervento in altezza necessitano di soccorritori formati e costantemente aggiornati. Si ringrazia dunque la Colonna di Soccorso del Club Alpino svizzero sezione Bellinzona e Valli – che conta 40 volontari – per il lavoro svolto con massima professionalità e che per il solo intervento di martedì notte sono stati impiegati una quindicina di soccorritori.

Guarda anche 

Mendrisiotto, un arresto per spaccio di cocaina

Il Ministero pubblico e la Polizia cantonale comunicano che il 01.02.2023, nell'ambito di un'inchiesta svolta in collaborazione con i servizi antidroga della P...
07.02.2023
Ticino

Cantonali 2023, ecco il sorteggio delle liste

Il Consiglio di Stato ha tenuto oggi a Bellinzona, nella sala stampa, la seduta pubblica di sorteggio delle liste in vista delle elezioni cantonali 2023. L’ordin...
07.02.2023
Ticino

"Lavoro in Svizzera, ma abito a Varese", la campagna del Comune

“Lavoro in Svizzera, ma vivo a Varese”. È il titolo della campagna promossa dal Comune lombardo per invogliare le famiglie di frontalieri a trasferi...
07.02.2023
Ticino

"Ideologia gender a scuola, cosa ne pensa il DECS?"

La scorsa domenica il Mattino della Domenica ha segnalato che durante un esercizio di tedesco in una classe di seconda media del cantone una docente, ha utilizzato, una c...
07.02.2023
Ticino