Ticino, 25 novembre 2022

Valle di Blenio, semaforo verde dall'UFAM per l'abbattimento di un giovane lupo

L’Ufficio federale dell’ambiente (UFAM) ha approvato la domanda di regolazione del branco della Valle di Blenio presentata dal Canton Ticino. Il Cantone può quindi autorizzare l'abbattimento di un giovane lupo. Il 3 novembre 2022 il Canton Ticino ha inoltrato all'UFAM una domanda di regolazione del branco presente nella Valle di Blenio dopo che è stata accertata la presenza di due lupi nati quest'anno, adducendo come motivo l'uccisione di due bovini da parte dei lupi. Per indurre il branco a cambiare comportamento, il Cantone ha chiesto la sua regolazione. 


L'UFAM ha approvato la domanda il 23 novembre 2022, autorizzando il Canton Ticino a iniziare questa regolazione con l'abbattimento di un giovane lupo in applicazione dell'art. 4bis cpv. 1 dell'ordinanza sulla caccia. L'autorizzazione è limitata fino al 31 marzo 2023. Gli abbattimenti devono avvenire nell'area in cui sono presenti gli animali da reddito e in presenza di più lupi, al fine di provocare un cambiamento nel comportamento del branco.

Il lupo in Svizzera

Le popolazioni di lupi in Svizzera sono in continuo aumento. Attualmente nel nostro Paese vivono circa 200 lupi e 23 branchi. Tenuto conto delle sfide che questa situazione comporta per l'economia alpestre, il Consiglio federale intende agevolare l'abbattimento dei lupi allentando ulteriormente le disposizioni già adattate nel 2021. A questo riguardo, il Governo tiene conto delle proposte formulate congiuntamente da 14 organizzazioni che operano nel campo della protezione e della gestione. Il Consiglio federale ha avviato il 9 novembre 2022 la consultazione sulla revisione dell'ordinanza sulla caccia, che si concluderà il 23 febbraio 2023. L'entrata in vigore delle modifiche è prevista per l'inizio della stagione di estivazione 2023.

Inoltre, il Parlamento sta attualmente discutendo un nuovo progetto di modifica della legge federale sulla caccia, volto a consentire una regolazione proattiva degli effettivi di lupi. La proposta di revisione della legge sulla caccia elaborata dal Consiglio federale e dal Parlamento era stata respinta in votazione popolare nel settembre 2020.

Guarda anche 

Simulazione guasto alla teleferica di Monte Carasso, interviene la Colonna di Soccorso di Bellinzona

Finale col botto per la formazione della Sezione del Soccorso alpino di Bellinzona. Si è conclusa con un intervento simultaneo su due cabine la formazione telef...
02.12.2022
Ticino

Lugano, inchiesta per prostituzione illegale in due centri massaggi

Il Ministero Pubblico e la Polizia cantonale comunicano che, recentemente, sono stati arrestati una 50enne cittadina ungherese residente in Italia e un 47enne cittadin...
02.12.2022
Ticino

La Diocesi di Lugano 'vede' rosso

L'Assemblea diocesana dei Delegati si è riunita in data 1° dicembre u.s., presso il Palazzo vescovile, per esaminare i conti della Diocesi di Lugano, co...
02.12.2022
Ticino

Il chip sotto cutaneo non è accettato, pagamento rifiutato a un cliente svizzero

Un cliente svizzero ha lasciato increduli i dipendenti di un negozio nel centro di Como. L'uomo si è presentato alla casa volendo pagare con il chip impiant...
01.12.2022
Ticino