Svizzera, 27 ottobre 2022

Negoziazioni tra la Svizzera e l'UE nuovamente riportate

Il miglioramento delle relazioni tra la Svizzera e l'Unione europea non è chiaramente tra le priorità di Bruxelles. Secondo quanto riportano diverse testate, tra cui il Tages-Anzeiger, un incontro per fare il punto della situazione dopo l'abbandono dell'accordo quadro tra Berna e Bruxelles nella è stato rinviato a tempo indeterminato, poiché gli Stati membri hanno perso la speranza di una svolta nei cosiddetti colloqui esplorativi tra il Segretario di Stato svizzero Livia Leu e la Commissione europea. Le due parti avrebbero dovuto valutare un documento redatto nella primavera 2021 sulla situazione attuale dei rapporti tra Berna e Bruxelles.



Secondo il “Tages-Anzeiger”, l'UE ritiene che i colloqui stiano girando a vuoto e accusa il governo svizzero di cercare di guadagnare tempo. La Repubblica Ceca, che attualmente detiene la presidenza del Consiglio dell'UE, inizialmente voleva far avanzare il dossier entro la fine dell'anno, ma evidentemente non sarà così. Inoltre, la Francia, sempre contrariata perché i suoi aerei da combattimento non sono stati scelti dalla Svizzera, si sarebbe fortemente opposta alla convalida delle conclusioni sullo stato delle relazioni bilaterali. I prossimi colloqui esplorativi tra Berna e Bruxelles sono previsti per l'11 novembre.

Guarda anche 

“Mister Stefano Maccoppi non è minestra riscaldata”

BELLINZONA - Paolo Gaggi è il direttore sportivo del Bellinzona da ormai 10 anni, da quando i granata - reduci dal fallimento - ripartirono dalla Seconda...
30.01.2023
Sport

Piqué “scatenato”: ha già tradito anche Clara…?

BARCELLONA (Spagna) – Altro che “Casio che dura tutta la vita” e “Twingo”, Gerard Piqué avrebbe già tradito Clara Chia Marti, ...
24.01.2023
Magazine

Lo Young Boys è senza rivali. Bianconeri da secondo posto

LUGANO - Dopo due mesi di pausa mel weekend è ripartita la Super League. Ne abbiamo approfittato per lanciare un sondaggio fra alcuni colleghi giornalisti per...
24.01.2023
Sport

Fa ricorso fino a Strasburgo per chiedere un canone TV ridotto per i single

Il Tribunale federale (TF) ha emesso la sua decisione giovedì scorso: "Il canone radiotelevisivo riscosso da Serafe AG per ogni famiglia non discrimina le per...
23.01.2023
Svizzera