Svizzera, 21 ottobre 2022

Esplode il numero di domande d'asilo, il più alto dal 2016

Il conflitto in Ucraina continua a pesare sulle statistiche della Segreteria di Stato per la migrazione (SEM). In un comunicato stampa di giovedì, la SEM prevede che il numero di domande di asilo presentate in Svizzera si avvicinerà a 22'000, ossia quasi 7'000 in più rispetto a quelle presentate nel 2021. Solo a settembre ha registrato 2'681 domande, il numero più alto dalla crisi dei rifugiati del 2015 e 2016, si legge nel comunicato.

I cantoni, i comuni e il governo federale sono sotto pressione. "Stanno lavorando duramente per preparare ulteriori posti di alloggio al fine di offrire un letto e un tetto a tutti i richiedenti asilo e alle persone in cerca di protezione", scrive la SEM. Dice di aver esteso l'uso di diversi edifici dell'esercito e di averne messi in funzione altri. Sostiene di avere poco più di 9'500 posti disponibili. Anche i Cantoni stanno aumentando il numero di posti per l'accoglienza dei richiedenti asilo.



Inoltre, la SEM ha bisogno di più personale per occuparsi dei rifugiati fuggiti dall'Ucraina. L'esercito sta aiutando fornendo veicoli e autisti per il trasporto delle persone. L'Ufficio federale di polizia potrebbe anche fornire personale per verificare l'identità e l'origine dei richiedenti.

Ma se il tasso di occupazione dei centri federali per richiedenti asilo supererà un livello critico, alcuni di essi dovranno essere distribuiti ai cantoni prima di quanto avviene attualmente, avverte la SEM. "Ciò avverrebbe se il numero di nuove domande di asilo rimanesse ben al di sopra delle 2.500 al mese", si legge. "Alcuni dei richiedenti non potranno quindi rimanere nei centri federali fino al completamento della procedura accelerata e all'espulsione”.

Guarda anche 

Dei richiedenti l'asilo ucraini fanno causa al canton Lucerna perchè l'assistenza è "troppo bassa"

Trentanove rifugiati ucraini residenti nel Cantone di Lucerna si sono rivolti al tribunale cantonale perché ritengono che le prestazioni assistenziali che ricevono...
02.02.2023
Svizzera

Nel 2022 l'immigrazione illegale in Svizzera è quasi triplicata

Il numero di arresti per immigrazione clandestina in Svizzera è quasi triplicato nel 2022, passando dai 18'859 del 2021 e ai 52'077 dello scorso anno, seco...
20.01.2023
Svizzera

Confermata l'inflazione record del 2022

Nel 2022, l'inflazione media annua ha raggiunto il +2,8%, ha fatto sapere mercoledì l'Ufficio federale di statistica (UST) in un comunicato stampa. Un aume...
05.01.2023
Svizzera

Quasi un capo di azienda su due è straniero

Il numero di nuove imprese iscritte al registro di commercio svizzero nel 2022 sarà di 49'794, in leggero calo (-1,5%) rispetto al 2021, secondo quanto riporta...
03.01.2023
Svizzera