Magazine, 20 ottobre 2022

Video hard per lanciare la campagna elettorale: l’idea del newyorkese Mike Itkis

Il candidato indipendente al Congresso è stato protagonista di un sex tape con un’attrice hard

NEW YORK (USA) – Mike Itkis, candidato indipendente al Congresso americano nel 12° distretto di New York ha pubblicato un video hard che lo vede protagonista insieme all’attrice hard Nicole Sage per lanciare in maniera alternativa la propria campagna elettorale per le elezioni di midterm che vede tra i temi principali la legalizzazione del sex work – quindi non solo la prostituzione ma anche le altre varie attività come le camgirl e le modelle di Onlyfans – e la sex positivity, cioè la visione positiva del sesso, elemento che può contribuire al benessere umano fisico e psichico.
 
 
Il sex tape dura 13’ ed è intitolato “Bucket List Bonanza”. “Se parlassi e basta non dimostrerei il mio impegno sul tema. Girare il video è stata un’incredibile esperienza di apprendimento che ha influenzato i punti della mia piattaforma”, ha dichiarato Itkis che si dice un candidato “Liberale indipendente, single, senza figli, non monogamo e ateo”. 

 
 
Itkis è un maggiore della riserva dell’esercito americano e lavora come specialista di cybersicurezza. Tra gli altri suoi temi della campagna c’è la “ridefinizione dell’aborto come un diritto al sesso non programmato”.

Guarda anche 

A New York si parla russo: Rod Laver, Roger e Rafa tirano un sospiro di sollievo

NEW YORK (USA) – Un po’ come è successo a Serena Williams. Sì perché l’americana nel 2015, dopo aver trionfato negli Australian Ope...
13.09.2021
Sport

"Ha nascosto il numero di morti di Covid-19", governatore di New York nella bufera

Il governatore dello Stato di New York Andrew Cuomo (nella foto) è finito nella bufera dopo essere stato accusato di aver dissimulato il vero numero di morti di Co...
16.02.2021
Mondo

Il New York Times accusa la Svizzera di razzismo nella vicenda Thiam, "per loro non era abbastanza svizzero"

La partenza di Tidjane Thiam dalla direzione del Credit Suisse più di sei mesi fa, dopo lo scandalo che ha coinvolto diversi suoi stretti collaboratori (vedi artic...
07.10.2020
Svizzera

Giornalista si dimette dal New York Times e denuncia: "Oggi nei media regna il pensiero unico"

Dimettendosi dal New York Times, la giornalista Bari Weiss ha pubblicato una lettera in cui denuncia il degrado del giornalismo, e del suo (ex) giornale in particolare, o...
17.07.2020
Mondo