Magazine, 19 settembre 2023

Bambino morto all’asilo: aveva assunto droga

Le autorità di New York ritengono che diversi bambini siano entrati in contatto “con una sostanza tossica”

NEW YORK (USA) – Tragedia in un asilo nido del Bronx, dove un bambino di un anno è morto per arresto cardiaco e altri tre sono stati ricoverati in ospedale probabilmente per aver ingerito delle droghe. A riportarlo sono i media americani; la polizia non si sbilancia ma nella struttura sono state trovate le attrezzature che si solito si utilizzano nella produzione di droghe e/o oppioidi. L’asilo recentemente aveva superato un’ispezione delle autorità comunali. 

 
 
Per il commissario sanitario della città, il dottor Ashwin Vasan, i bambini sarebbero entrati in contatto “con una sostanza tossica”. Oltre al piccolo che ha perso la vita e ad altri due ricoverati immediatamente, c’è stato un altro bambino di due anni che una volta tornato a casa dall’asilo è stato ricoverato d’urgenza perché si trovava in stato letargico.
 
 
Stando ai media americani, a salvarlo sarebbe stata un’iniezione di Narcan, il farmaco contro le overdose di fentalyn. Ora l’autopsia sul piccolo dovrà stabilire le cause della morte e delle intossicazioni.

Guarda anche 

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

Aumento record delle domande d'asilo nel 2023

La Segreteria di Stato della migrazione ha registrato un aumento significativo delle domande d’asilo nel 2023: 30’223 persone hanno chiesto asilo in Svizzera,...
16.02.2024
Svizzera

Pronta un'iniziativa per limitare le domande di asilo e ripristinare i controlli ai confini

L'UDC sta per lanciare un'iniziativa per ripristinare controlli sistematici ai confini svizzeri e limitare le domande di asilo. Secondo quanto riferiscono le test...
06.02.2024
Svizzera

"Richiedenti l'asilo dipinti come vittime, il doppiopesismo della RSI"

La Lega dei Ticinesi, con un comunicato stampa, si scaglia contro un nuovo servizio della RSI. In questo caso a suscitare le critiche del movimento di Via Monte Boglia &e...
31.01.2024
Ticino

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto