Sport, 03 ottobre 2022

Capitan Sabbatini fa splendere il sereno su Cornaredo

Al quarto tentativo il Lugano ha trovato il primo sigillo casalingo nonostante le assenze di peso

LUGANO – La quarta è stata quella buona. La quarta partita casalinga ha finalmente sorriso al Lugano che fin qui in campionato era riuscito a vincere solo in trasferta; i bianconeri si sono regalati un successo importante tra le mura amiche fermando la capolista Servette imponendosi per 1-0 grazie al sigillo di capitan Sabbatini. Non è stata una partita che resterà nella storia, con poche occasioni su entrambi i fronti, ma alla fine contavano soltanto i 3 punti in casa Lugano.
 
 
Anche perché Croci-Torti ha dovuto fare a meno della vivacità di Bottani e delle reti di Celar, entrambi ai box, ma alla fine se Aliseda avesse messo a referto il 2-0 al 67’, i 3'000 presenti a Cornaredo si sarebbero evitati anche il brivido finale col salvataggio di testa di Daprelà. 

 
 
La partita disputata sulle rive del Ceresio non ha raccontato molto, anche perché come detto di occasioni se ne sono viste pochine, ma in ogni caso il Lugano ha mostrato buone qualità di palleggio e buona sostanza fisica, riuscendo a imbrigliare i ginevrini che erano giunti in Ticino sulle ali dell’entusiasmo date dalle 3 vittorie consecutive incamerate prima della pausa. Poche distrazioni, che spesso erano risultate decisive nelle precedenti uscite stagionali, e concentrazione per 90’: i bianconeri hanno trovato la chiave di volta?

Guarda anche 

Casemiro condanna la Svizzera: il Brasile vince 1-0

DOHA (Qatar) – Se contro il Camerun ci aveva pensato Embolo a togliere le castagne dal fuoco per una Svizzera non esattamente brillante, questa volta contro un Bras...
28.11.2022
Sport

Fra il serio e il faceto, i voti ai protagonisti della settimana mondiale

LUGANO - FIFA: penosa conferenza stampa di inaugurazione di capataz Gianni Infantino (detto Al Infanthin), ahinoi candidato unico alla riconferma, e penose anch...
28.11.2022
Sport

“Mio padre, l’uomo che zittì 200 mila tifosi brasiliani”

LUGANO - Negli ultimi decenni il calcio ha perso moltissimo in Uruguay: le squadre professioniste sono quasi tutte in default, e i settori giovanili devono affidarsi...
28.11.2022
Sport

L'Ecuador sconfigge il Qatar nella partita d'esordio dei mondiali

Nella partita di inaugurazione della Coppa del Mondo 2022 l'Ecuador ha sconfitto per 2 a 0 il Qatar, paese organizzatore dell'evento. I sudamericani hanno domi...
20.11.2022
Sport