Mondo, 31 luglio 2022

Voce narrante video Isis: canadese condannato all’ergastolo

WASHINGTON (USA) – Un jihadista canadese che ha narrato e prodotto diversi video della propaganda dell’Isis è stato condannato all’ergastolo negli Stati Uniti. 

 
 
Ad annunciarlo è stato il dipartimento di Giustizia americano: Mohammed Khalifa, 39enne originario dell’Arabia Saudita, si era già dichiarato colpevole lo scorso dicembre di aver fornito materiale utile agli jihadisti dello Stato islamico per commettere omicidi.
 
 
Stando al dipartimento di Giustizia, l’uomo ha lasciato il Canada nel 2013 per unirsi all’Isis in Siria.

Guarda anche 

In Svizzera solo perchè non può essere espulso, un estremista islamico insegna religione a giovani e bambini

Un islamista ex membro dell'ISIS che può rimanere in Svizzera solo perchè non può essere espulso insegna arabo e religione. Attivo nella moschea ...
12.05.2022
Svizzera

USA: le armi prima causa di morte di bambini e teenager

WASHINGTON (USA) – Stando a una ricerca basata sui dati del Centers for Disease Control and Prevention (Cdc), ovvero l’agenzia federale per la Sanità, ...
26.04.2022
Magazine

Condannata al carcere a vita per aver ucciso la figlia del marito

Il tribunale penale della Gruyère (FR) ha condannato all'ergastolo una donna di 27 anni accusata dell'omicidio della sua figliastra. Il dramma è ...
14.04.2022
Svizzera

Condannato all'ergastolo per aver ucciso una turista svizzera

Un cittadino thailandese è stato condannato mercoledì all'ergastolo per l'omicidio di una turista svizzera il cui corpo era stato ritrovato vicin...
17.03.2022
Mondo