Ticino, 09 giugno 2022

Blatter a processo a Bellinzona: "Non mi spiego il perché..."

Sepp Blatter respinge tutte le accuse rivoltegli in relazione a un pagamento di due milioni di franchi che nel 2011 autorizzò a favore di Michel Platini. In aula a Bellinzona, l’ex patron della FIFA ha spiegato che quel denaro “era dovuto.

Non capisco perché sia stata aperta una procedura penale. Sono stato già sufficientemente punito per sette anni finendo al centro
della gogna mediatica”, ha detto l’86enne. La collaborazione con Platini “è iniziata nel 1998. Raggiungemmo un accordo verbale che prevedeva un compenso di un milione all’anno per la sua funzione di consigliere”.

Spiegando il suo rapporto con la FIFA, Blatter aggiunge: “Per 17 anni ho fatto il presidente. In FIFA ho passato 45 anni della mia vita. Il calcio era tutto e lo è tuttora”.

Guarda anche 

Sul Lago di Lugano sbarca l'Esercito

L’Ukraine Recovery Conference 2022 (URC), che si terrà a Lugano il 4 e 5 luglio 2022, rappresenta per la Polizia cantonale ticinese e i suoi partner un&rs...
28.06.2022
Ticino

Dramma di Solduno, chiesta l'analisi tossicologica

Con riferimento al rinvenimento di cadavere avvenuto il 23.06.2022 in un appartamento in via Muro della Rossa a Solduno, il Ministero pubblico e la Polizia cantonale c...
28.06.2022
Ticino

Grandine in tutto il Ticino

Grandine, lampi, raffiche di vento e pioggia intensa sul Ticino. MeteoSvizzera ha diramato un'allerta di grado 3 su tutto il Cantone fino alle 20:00 di oggi. Il nu...
28.06.2022
Ticino

Un nuovo vice comandante per la polizia di Lugano

Il Municipio di Lugano ha nominato il Iten Mauro Maggiulli nuovo vice comandante della Polizia Città di Lugano. Entrerà in funzione a partire dal 1. lugl...
28.06.2022
Ticino