Svizzera, 15 maggio 2022

Votazioni federali, verso tre SI

Questa domenica i votanti svizzeri si sono espressi su tre temi federali: la cosidetta "Lex Netflix", la legge sui trapianti (consenso presunto) e il contributo della Svizzera all'agenzia Frontex.

Anche se lo spoglio
non è ancora ultimato, i dati finora disponibili tendono nettamente verso l'approvazione di tutti e tre gli oggetti in votazione con risultati che oscillano tra il 58% della "Lex Netflix" e il 72% di SI a Frontex.

Guarda anche 

Zurigo dice no al diritto di voto ai 16enni, nel Giura le targhe costeranno meno

Fra le diverse votazioni che si sono tenute ieri vi era anche l'introduzione del diritto di voto ai 16enni nel canton Zurigo, oggetto su cui tutti gli svizzeri esprim...
16.05.2022
Svizzera

Una Commissaria UE "avverte" la Svizzera su Frontex, "in caso di no ci saranno conseguenze"

La commissaria europea agli affari interni Ylva Johansson (nella foto) mette in guardia la Svizzera su un eventuale "no" svizzero a un finanziamento aggiuntivo ...
07.05.2022
Svizzera

Votazioni, verso tre "no" e un "sì"

Stando alle proiezioni e ai risultati disponibili si profilano tre "no" e un "sì" nelle votazioni federali di oggi. L'iniziativa contro ...
13.02.2022
Svizzera

Riusciti i referendum su lex Netflix, Frontex e donazione di organi

Saranno tre gli oggetti in votazione su cui i cittadini svizzeri dovranno esprimersi il prossimo 15 maggio. I referendum sulla cosiddetta "Lex Netflix", il r...
21.01.2022
Svizzera