Magazine, 05 maggio 2022

Varenyky al burro e pollo alla Kiev: quando a scuola il menù diventa ucraino

Dagli istituti d’infanzia, fino alle medie: gli alunni di Roma proveranno le specialità dell’Ucraina: un’iniziativa in nome dell’integrazione

ROMA (Italia) – Un menù speciale tutto dedicato all’Ucraina: è l’iniziativa partita a Roma nelle scuole comunali, a partire da quelle per l’infanzia alle medie, per agevolare l’integrazione delle bambine e dei bambini provenienti dal Paese in guerra e che da settimane hanno iniziato a frequentare le lezioni nelle scuole della capitale italiana.
 
 
I piatti principale sono i varenyky al burro (una specie di raviolo di pasta fresca a forma di mezza luna o triangolo) e pollo alla Kiev: due grandi classici della cucina ucraina che i bambini romani potranno provare.{banner}
 
 
Il menù ucraino, una tantum, farà tappa in tutti i municipi romani, seguendo un calendario già definito. Le specialità culinarie rientrano in “un menù speciale collegato a particolari progettualità a carattere didattico-educativo”, si legge nella circolare del Dipartimento Scuola del Campidoglio.
 
 
La comunicazione alle famiglie, con tanto di menù, è stata data alle famiglie da diversi giorni. Un menù per far sentire i piccoli profughi un po’ più a casa.

Guarda anche 

Afflusso di ucraini, c'è chi vuole porre dei limiti

"La solidarietà verso i profughi ucraini comincia ad erodersi" titola domenica il "SonntagsZeitung", che riporta che i primi politici stanno me...
16.05.2022
Svizzera

Il Partito socialista chiederà che i fondi russi congelati siano versati all'Ucraina

In una mozione che sarà presentata questa settimana, il Partito socialista (PS) chiederà al Consiglio federale non solo di congelare i beni delle persone e ...
09.05.2022
Svizzera

L'ambasciatore russo accusa la Svizzera, "avete perso il vostro ruolo di mediatore"

L'ambasciatore russo in Svizzera Sergei Garmonin (nella foto) accusa la Svizzera di aver violato la sua neutralità riprendendo le sanzioni alla Russia, con la ...
05.05.2022
Svizzera

Zelensky forse a Lugano in luglio, "un onore ma anche una sfida"

La Svizzera e il canton Ticino si stanno preparando per una visita ufficiale di Volodymyr Zelensky il prossimo luglio. Il presidente ucraino potrebbe infatti essere prese...
05.05.2022
Ticino