Svizzera, 19 aprile 2022

Il Comitato olimpico contro Viola Amherd, non espellerà i funzionari russi

I funzionari russi non saranno banditi dagli organi di governo del Comitato Olimpico Internazionale (CIO), rifiutando così una richiesta scritta del Consiglio Federale.

Nella sua risposta, il CIO spiega che, secondo la Carta Olimpica, i membri del CIO sono eletti come individui e non rappresentano i loro paesi nell'organizzazione. "Le persone elette nel Comitato sono poi delegate come ambasciatori del CIO presso le organizzazioni sportive dei loro rispettivi paesi", si legge nel comunicato riportato dai media. 


A chiedere l'espulsione dei funzionari russi dagli organi del CIO era stato il ministro dello sport Viola Amherd, la quale aveva scritto una lettera in questo senso al presidente del CIO Thomas Bach. Nella missiva, la vallesana aveva scritto che è "essenziale che i funzionari russi e bielorussi non siano più accettati né negli organi di governo delle federazioni sportive internazionali né nel CIO". Ha aggiunto che "alla luce della situazione in Ucraina, non era più sufficiente escludere gli atleti russi e bielorussi dalle competizioni all'estero. Ora dobbiamo fare un passo avanti". Ma la richiesta è rimasta lettera morta.

Guarda anche 

"La Gran Bretagna comincia a trasferire gli asilanti in Ruanda. E la Svizzera?"

Il governo svizzero sta prendendo in considerazione di riprendere il "modello inglese" di rinviare in un paese terzo i richiedenti l'asilo giunti sul suo te...
14.06.2022
Svizzera

"Sconti sulla benzina anche in Germania, basta con l’immobilismo del Consiglio federale!"

Dopo l'annuncio che anche la Germania offrirà degli sconti sulla benzina, il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri in un'interpellanza chiede che anche la S...
01.06.2022
Svizzera

Per il Consiglio federale non ci sono soldi per una 13esima AVS (ma sarà il popolo a decidere)

Il Consiglio federale ha deciso mercoledì di non sostenere l'iniziativa popolare per una tredicesima pensione AVS lanciata dall'Unione sindacale svizzera (...
26.05.2022
Svizzera

La Confederazione vuole spendere fino a 10 miliardi di franchi per evitare un "blackout devastante"

10 miliardi di franchi da mettere a disposizione delle principali aziende elettriche in modo da evitare un blackout "devastante" per l'economia svizzera....
19.05.2022
Svizzera