Svizzera, 11 aprile 2022

Attivisti per il clima bloccano l'autostrada a Losanna

Questo lunedì mattina poco prima delle 8, degli attivisti per il clima hanno bloccato l'autostrada A1 poco lontano da Losanna. Approfittando dei soliti ingorghi dell'ora di punta, quattro persone sono entrate in autostrada poco prima dell'uscita Maladière a sud di Losanna. Si sono seduti dall'altra parte delle corsie, tenendo in mano degli striscioni con il nome della loro associazione. Altri attivisti stavano distribuendo volantini agli automobilisti e alcuni erano presenti per evitare che la situazione sfuggisse di mano a qualche automobilista arrabbiato. Gli attivisti fanno parte di un gruppo finora sconosciuto chiamato "Renovate Switzerland".

"Ma tutto sembra essere andato bene", ha detto un portavoce di Renovate Switzerland, citato dai media romandi. L'azione è durata meno di mezz'ora, con la polizia che ha arrestato i manifestanti intorno alle 8.15, come riporta "20minutes.ch". Una decina di persone sono state ammanettate e portate via dalla polizia e il traffico è potuto riprendere regolarmente. Il ritardo causato è stato di circa venti minuti. 


Renovate Switzerland aveva avvertito venerdì scorso di lanciare una campagna di resistenza civile lunedì, senza specificare il luogo dell'azione, per protestare contro "l'inazione delle autorità svizzere di fronte al riscaldamento global"e. "Esigiamo che il Consiglio federale presenti entro quattro mesi un piano d'azione nazionale che permetta ai cantoni di rinnovare, entro il 2040, il milione di case che hanno bisogno di un isolamento urgente".

Renovate Switzerland, si legge sui media romandi, è la sezione svizzera di un movimento internazionale che esiste in altri otto paesi, tra cui Canada, Francia e Germania. Dal 27 marzo, le autostrade sono state bloccate in questi paesi, chiedendo un'azione urgente sul riscaldamento globale. I movimenti nazionali hanno nomi diversi, come "Dernière Rénovation" in Francia, "Just Stop Oil" nel Regno Unito o "Declare Emergency" negli Stati Uniti.

Questo blocco dell'A1 è la prima azione in Svizzera di "Renovate Switzerland" che, il 19 marzo aveva scritto una lettera alla consigliera federale Simonetta Sommaruga avvertendo che "non appena le nostre richieste riceveranno una risposta sostanziale, ci ritireremo dalla strada".

Guarda anche 

Perde 40'000 franchi col gioco d'azzardo, ma la banca doveva fermarla (e dovrà risarcirla)

Un debito di 40'000 franchi di una ex cliente di PostFinance, contratto a causa di un errore informatico della banca, dovrà essere cancellato. La giustizia rit...
11.02.2024
Svizzera

Un uomo armato tiene un ostaggio i passeggeri di un treno vicino a Yverdon

Giovedì sera si è verificata una presa di ostaggi in un treno nei pressi di Yverdon, nel nord del canton Vaud. Secondo quanto riferito dai media romandi e d...
09.02.2024
Svizzera

I terreni di contadini espropriati a "prezzi irrisori" per costruire piste ciclabili

Degli agricoltori del canton Vaud denunciano l'esproprio dei loro terreni da parte del cantone, che intende costruirvi piste ciclabili nell'ambito del progetto &l...
30.01.2024
Svizzera

Partorisce con l'inseminazione artificiale, le autorità gli tolgono il figlio subito dopo la nascita

Nel Canton Vaud sta facendo discutere una controversia relativa all'affidamento di un figlio nato con l'inseminazione artificiale. Una donna single si è re...
23.01.2024
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto