Sport, 19 dicembre 2021

Il Covid blocca l’Ambrì: squadra in quarantena e Spengler in dubbio

Il medico cantonale ha messo la squadra e lo staff in quarantena preventiva

AMBRÌ – Ci risiamo: il covid ha rimesso lo zampino nell’hockey svizzero. E la squadra che ora dovrà stare in quarantena preventiva è l’Ambrì. Diversi casi di positività al coronavirus, infatti, hanno portato il medico cantonale a fermare la squadra: in attesa dei risultati che chiariranno se si tratti di variante Omicron o meno. Le prossime ore potranno determinanti per capire se la squadra di Cereda potrà partecipare alla Spengler.
 
Ecco il comunicato:
“L’Hockey Club Ambrì-Piotta
comunica di aver riscontrato diversi casi positivi al Coronavirus tra le fila della prima squadra. Il medico cantonale ha imposto alla squadra e allo staff una quarantena preventiva in attesa dei risultati che dovrebbero pervenire entro domani sera e che faranno luce sulla variante presente.
 
Sia i vertici della Lega che il Comitato Organizzativo della Spengler sono a conoscenza della situazione e vengono costantemente tenuti aggiornati. Con entrambi è prevista una riunione nel tardo pomeriggio di domani per decidere i prossimi passi da intraprendere”.

Guarda anche 

“Sogno ancora la NHL: prima però voglio i playoff”

BOLZANO (Italia) - La scorsa settimana si sono tenuti a Bolzano i Mondiali di hockey del gruppo B, durante i quali ha esordito con la maglia azzurra l’attaccan...
17.05.2024
Sport

Ambrì, si cambia: Andreas Fischer nuovo CEO del Gruppo HCAP

AMBRÌ - Al termine della stagione sportiva 2023-24 – giudicata sicuramente positiva per il Club, dalla Prima squadra, ottava nella RS della National Lea...
02.05.2024
Sport

Un ristoratore truffa la Confederazione per 250'000 franchi e rischia l'espulsione

Il proprietario di un ristorante di Lucerna è riuscito a incassare 250'000 franchi tramite aiuti Covid. L'uomo, un 53enne italiano, a partire da marzo 2020...
23.04.2024
Svizzera

“Entusiasmo e tanta passione ci hanno spinto ai vertici”

AMBRÌ - Christian Agustoni (1977) è figlio d’ arte. Suo papa Marzio è stato per anni bandiera del Lugano: attaccante molto tecnico, b...
18.04.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto