Ticino, 29 novembre 2021

Acqua potabile più cara a Lugano

LUGANO – Il Municipio di Lugano ha deciso un aumento delle tariffe dell’acqua potabile a partire dal 1. gennaio 2022. La tassa sarà incrementata di circa il 20% a tutti gli utenti allacciati all’Azienda Acqua Potabile comunale, della cui gestione è incaricata AIL SA. La relativa Ordinanza municipale è stata pubblicata oggi all’albo comunale.
 

"L’incremento dei costi operativi e gli importanti investimenti necessari per garantire in modo omogeneo su tutto il comprensorio la sicurezza dell’approvvigionamento e la qualità dell’acqua rendono indispensabile un adeguamento delle tasse sull’acqua potabile. Le nuove tariffe saranno maggiorate di circa il 20% per tutte le categorie di utenza, mantenendo il tariffario del Comune di Lugano in linea con i valori medi nazionali. L’aumento interesserà sia le tasse di base sia quelle di consumo. Per un nucleo familiare di 4 persone il costo annuo salirà di circa 100 franchi", si legge in un comunicato.
 

"La revisione delle tasse dell’acqua potabile

permetterà di finanziare gli ingenti investimenti effettuati negli ultimi anni per garantire, su tutto il comprensorio, l’erogazione di acqua della massima qualità e assicurare l’approvvigionamento anche nei periodi di siccità. Inoltre questa revisione permetterà di consolidare la situazione economica dell’azienda dell’acqua potabile in previsione di ulteriori investimenti strategici.
 

Tra questi, sono già in fase di progettazione, nuove infrastrutture di accumulo e produzione idrica indispensabili per l’approvvigionamento dell’intera regione. L’aumento delle tariffe dell’acqua potabile a Lugano ha ricevuto il nulla osta dal Sorvegliante dei prezzi svizzero. L’ultimo adeguamento delle tariffe di distribuzione dell’acqua risale al 2016 e – dopo questa revisione –, è volontà del Municipio di Lugano mantenere i prezzi stabili per almeno 5 anni.
 

I singoli utenti verranno informati delle nuove tariffe tramite comunicazione individuale nel corso del prossimo mese di dicembre".

Guarda anche 

Davide Enderlin rinviato a giudizio

È stato rinviato a giudizio l’ex consigliere comunale PLR di Lugano Davide Enderlin. Dopo sette anni di inchiesta – riporta la RSI –, dovrà...
22.01.2022
Ticino

L'Ospedale Regionale di Lugano ha ricevuto la visita di Cassis

Accompagnato dal Direttore del DSS Raffaele De Rosa, in rappresentanza del Governo ticinese, e dal Medico Cantonale Dr. Giorgio Merlani, questa mattina il presidente dell...
21.01.2022
Ticino

"Vi rendete conto di che tortura può essere la castità per un essere umano?"

Del celibato dei preti si parla da sempre, è un tema che torna, in modo ricorrente, nel dibattito pubblico, magari quando ci sono casi spiacevoli in cui sono coinv...
21.01.2022
Ticino

Al Casinò di Mendrisio arriva IPO!

Lunedi prossimo all’Admiral scatta l’atteso evento internazionale di Poker   Finalmente l’attesa è finita, tra poche ore sarà IPO t...
21.01.2022
Ticino