Svizzera, 18 novembre 2021

Accende le decorazioni natalizie "troppo presto", la polizia si presenta per spegnerle

Accendere le decorazioni natalizie a metà novembre è troppo presto. È perlomeno ciò che pensano le autorità di Glattfelden, piccolo comune del canton Zurigo, oltre a diversi suoi abitanti. Una 32enne che ama decorare generosamente la sua casa per le feste natalizie lo ha recentemente imparato a sue spese.

La donna ama così tanto il periodo dell'Avvento che ha deciso di anticiparlo a una settimana fa facendo brillare di luce le sue facciate con decorazioni natalizie. Ma nel vicinato non tutti hanno gradito: la 32enne è stata infatti denunciata alla polizia che si è presentata da lei alle 19 per far spegnere le decorazioni.

"La polizia mi ha spiegato che c'erano persone che erano disturbate dalle luci e che non dovevo più accenderle", spiega la donna al portale "20 minuten". Se accende le sue decorazioni prima del primo giorno d'Avvento, potrebbe anche essere multata, è rimasta sbalordita nell'apprendere.

La polizia della vicina Bülach, interpellata, ha confermato la denuncia di un privato e ha agito di conseguenza. La legge è la legge. "Nel comune di Glattfelden,
il regolamento stabilisce che le luci di Natale possono essere accese solo dal primo giorno dell'Avvento e solo fino al 6 gennaio", spiega Roland Engeler, capo del dipartimento della popolazione e della sicurezza della città di Bülach.

Inoltre, le luci devono essere spente tra l'1 e le 6 del mattino. Chi non rispetta queste regole è passibile di una multa di 100 franchi.

È davvero legale? Secondo l'avvocato Thomas Oberle dell'Associazione dei proprietari terrieri (APF), non ci sono regolamenti nazionali in materia. Spetta ai comuni includere tali disposizioni nei loro regolamenti di polizia, se lo desiderano. Tuttavia, sono spesso ispirati da una sentenza della Corte federale del 2013. In quel periodo, la Corte federale ha sostenuto una decisione del tribunale di Argovia che aveva limitato le luci di Natale al periodo dal 1° dicembre al 6 gennaio.

Per quanto riguarda Kim, che ancora non può credere alla denuncia presentata contro di lei, ha deciso di aggiungere qualche ghirlanda in più e altre decorazioni natalizie alla sua casa per brillare ancora di più il primo giorno dell'Avvento.

Guarda anche 

Zurigo, congedi pagati per i dipendenti comunali che soffrono di dolori mestruali (e non solo le donne)

La votazione di mercoledì scorso è stata combattuta, ma alla fine la proposta dei Verdi di Zurigo è stata accettata: la città di Zurigo con...
02.12.2022
Svizzera

Galeotta fu Zurigo: ecco la Blasi col suo nuovo amore

ZURIGO -  Ilary Blasi, così come Francesco Totti, ha alla fine cambiato pagina ed è pronta a ricominciare una nuova storia d’amore. A rendere la ...
29.11.2022
Magazine

Somministra del sonnifero alla collega e poi abusa di lei, condannato

Il Tribunale federale ha confermato la condanna a tre anni e mezzo di carcere per coercizione sessuale nei confronti di un uomo tedesco di 47 anni. Insieme alla sua compa...
24.11.2022
Svizzera

Attivisti per il clima condannati per aver bloccato l'accesso a una banca

Nove attivisti per il clima hanno ricevuto venerdì multe sospese per aver bloccato l'ingresso della sede del Credit Suisse nel luglio 2019 a Zurigo. La Corte S...
19.11.2022
Svizzera