Svizzera, 09 novembre 2021

13 eccessi di velocità in un mese, se la cava con una multa e una pena sospesa

Non dovrà andare in carcere l'automobilista francese che aveva commesso tredici infrazioni per eccesso di velocità nel giro di un mese nel 2019 (vedi articolo correlato). Secondo quanto si apprende dai media romandi l'uomo è stato condannato a 14 mesi di carcere sospesi per quattro anni e al pagamento di una multa e dei costi processuali. Il 21enne è stato riconosciuto colpevole di violazione semplice e grave del codice della strada, guida senza patente e violazione della legge sugli adesivi autostradali. Nonostante la richiesta del procuratore di un periodo di carcere da scontare di almeno 6 mesi, il giovane recidivo, a parte la pena sospesa, se la cava con una multa di 1'000 franchi e il pagamento delle spese del processo per un ammontare di 4'000 franchi.

Guarda anche 

Crivellò di colpi un conoscente in un bar, condannato a 16 anni di carcere

Il tribunale penale di Ginevra ha riconosciuto colpevole di omicidio (tra le altre cose) l'uomo che nel 2016 aveva sparato più volte ad un conoscente in una sa...
04.12.2021
Svizzera

In Svizzera per vendere cannabis, ma all'incontro si presenta con del sapone e una pistola

In Svizzera per vendere cannabis, ma all'incontro si presenta con del sapone e una pistola. Un giovane francese che nel febbraio del 2020 aveva ucciso due uominia Gra...
03.12.2021
Svizzera

Vittima di abusi sessuali da piccolo, finisce a sua volta a processo per stupro

Vittima di abusi sessuali sin da piccolo, finisce a sua volta a processo per stupro. Un 19enne residente nel canton Vaud comparirà il 7 dicembre davanti al Tribuna...
03.12.2021
Svizzera

Autore di una violenta aggressione sessuale rischia carcere e espulsione, "troverà lavoro ma fuori dalla Svizzera"

Un cittadino portoghese residente nel canton Friburgo rischia 42 mesi di carcere e l'espulsione dalla Svizzera per un violento stupro avvenuto nel 2020. Al Tribunale ...
02.12.2021
Svizzera