Magazine, 14 ottobre 2021

Casa di appuntamenti regala 30€… a chi si vaccina

Il “Funpalast” di Vienna ha deciso di lanciare l’iniziativa “La lunga notte del vaccino” per recuperare clienti e dare anche una mano alla campagna vaccinale

VIENNA (Austria) – Da una parte la voglia di recuperare i clienti della casa di appuntamenti. Dall’altra la necessità di dare una spinta alla campagna vaccinale. In mezzo soldi e vaccini. E così a Vienna la casa di appuntamenti “Funpalast” ha deciso di regalare un buono di 30€ da utilizzare ovviamente con le prostitute, a ogni neo vaccinato.
 
 
Il proprietario del locale spera così, oltre a incentivare al vaccino, anche di recuperare buona parte dei clienti “persi” a causa della pandemia. Cristoph Lielacher,
il proprietario della casa di appuntamenti, ha chiamato l’iniziativa “La lunga notte del vaccino”. Lielacher ha anche consigliato ai propri clienti di raccontare di essere stati a vaccinarsi vicino al monumento a Gustav Klimt, che si trova nei paraggi del postribolo, visto che non per tutti potrebbe essere semplice spiegare il perché della decisione di andarsi a vaccinare in una casa di prostituzione.
 
 
L’iniziativa punta soprattutto ai migranti, che sono una parte considerevole della clientela del “Funpalast”.

Guarda anche 

Cade in corsa e muore a 25 anni: tragedia al Giro d’Austria

HEILIGENBLUT (Austria) – Doveva essere una festa, doveva essere una delle tappe di punta del Giro d’Austria. Si è trasformata in tragedia: a 25 anni il...
07.07.2024
Sport

Un ristoratore truffa la Confederazione per 250'000 franchi e rischia l'espulsione

Il proprietario di un ristorante di Lucerna è riuscito a incassare 250'000 franchi tramite aiuti Covid. L'uomo, un 53enne italiano, a partire da marzo 2020...
23.04.2024
Svizzera

La Svizzera “capitale europea del sesso” secondo un giornale britannico

Sta facendo discutere un articolo del tabloid inglese “The Sun” in cui la Svizzera viene descritta come “un inferno” per le prostitute, con Zurigo...
10.02.2024
Svizzera

"Abusi nei credit Covid, quanto sta rischiando la Confederazione?"

A quanto ammontano le perdite della Confederazione dovute ai crediti Covid elargiti nel 2020? È quanto chiede il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri in un'int...
20.12.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto