Svizzera, 29 agosto 2021

Solo poche centinaia di manifestanti invece dei 3'000 previsti, un flop la prima manifestazione per il "matrimonio per tutti"

Solo 200 persone hanno partecipato sabato al "Biel Pride" di Bienne, nel canton Berna. Scandendo lo slogan di "Onefamily" i partecipanti hanno rivendicato un "mondo senza discriminazioni e il diritto al matrimonio per tutti".

Come riporta la versione francofona del Blick, gli organizzatori si aspettavano 3'000 partecipanti per questa prima manifestazione che doveva lanciare la
campagna a favore del "matrimonio per tutti" su cui i cittadini svizzeri saranno chiamati ad esprimersi il prossimo 26 settembre.

Le prossime manifestazioni a favore del matrimonio omosessuale avranno luogo il 4 settembre a Zurigo e l'11 settembre a Ginevra e, riporta sempre il Blick, per questi due eventi gli organizzatori si aspettano "decine di migliaia" di partecipanti.

Guarda anche 

Migliaia di inglesi protestano a Londra contro l'inflazione

Migliaia di britannici sono scesi in piazza sabato per protestare contro la crisi del costo della vita. "Sostenete gli scioperi", "Bloccate i prezzi, non l...
02.10.2022
Mondo

Collisione tra un battello e una barca a vela sul lago di Bienne provoca un morto

Una collisione tra un battello e una barca a vela si è verificata nel primo pomeriggio di venerdì sul lago di Bienne, al largo della costa di Gléress...
09.07.2022
Svizzera

L'imam che auspicava la distruzione delle altre religioni sarà espulso, ma niente carcere

Il predicatore islamico che in un sermone auspicava la distruzione dei seguaci delle altre religioni è stato condannato a una pena detentiva sospesa e all'espu...
22.06.2022
Svizzera

Imam di Bienne a processo per commenti odiosi contro altre religioni e frode, rischia carcere e l'espulsione

Lunedì si è aperto a Bienne (BE) il processo contro un predicatore libico accusato di aver fatto commenti odiosi contro cristiani, ebrei e sciiti durante un...
21.06.2022
Svizzera