Sport, 18 luglio 2021

FCL, Lovric è in partenza In arrivo Hugo Moura

Per un mediano che se andrà, uno che arriva. Lo vuole Abel Braga

LUGANO - Preoccupazione e ansia in seno al clan bianconero per un mercato che non sembra voler decollare, anche per le difficoltà economiche che costringono il presidente Angelo Renzetti a fare i salti mortali. Si era detto e ripetuto che la priorità era quella di vendere (per incassare fondi da reinvestire) e in questo senso il direttore sportivo Marco Padalino sta lavorando alacremente per chiudere un paio di trattative. Una su tutte è quella dell'estroso centrocampista austriaco naturalizzato sloveno Sandi Lovric, giocatore che dopo una fase di ambientamento piuttosto complicato, a Lugano ha fatto molto bene.


Ci sono infatti un paio di squadre molto interessate a lui e nei prossimi giorni la sua posizione dovrebbe essere chiarita definitivamente. Ma intanto dal Brasile rimbalza una voce: Il Lugano avrebbe chiuso a titolo di prestito con il centrocampista del Flamengo Hugo Moura. La notizia ci è stata confermata dal presidente Angelo Renzetti: “È vero. Abel Braga ci ha chiesto di prendere questo giocatore: lo conosce bene e lo vorrebbe avere a Lugano . La trattativa è in dirittura d' arrivo, manca soltanto la firma del giocatore sul contratto” ci ha detto al telefono il numero 1 del club ceresiano. 


Evidentemente l'interesse suscitato dal tecnico carioca ha avuto un peso decisivo: Abelao conosce benissimo il ragazzo perché nel 2019 lo ha promosso nella prima squadra del Flamengo, quando lui era ancora alla guida del club attualmente campione del Brasile. Da notare che mercoledì scorso Moura è stato convocato ma non impiegato dal neo tecnico del Flamengo Renato Gaucho per la sfida di Copa Libertadores fra i rossoneri di Rio de Janeiro e gli argentini del Defensa y Justicia giocata a Florencio Varela.


In questa prima parte di stagione, il centrocampista ha disputato una ventina di partite nel campionato carioca (segnando una rete nel classico contro il Botafogo). Lo scorso anno ha vestito la maglia del Coritiba, risultando uno dei migliori a livello di rendimento.


Già a livello giovanile, Hugo Moura ha dimostrato di avere le qualità e le capacità per diventare un buon calciatore e per essere un leader in campo. Non a caso è stato capitano della Under 20 del Flamengo. Giocatore non velocissimo ma estremamente intelligente, abile nel lanciare i compagni e finalizzatore all’occorenza: cosi lo ha definito in una intervista dello scorso anno a Lance il grande Junior (ex Torino, ex seleçao), che ha visto Hugo crescere negli allievi della squadra carioca.


Secondo nostre informazioni, il giocatore dovrebbe arrivare in Svizzera settimana prossima. Dopo Regis Tosatti Giacomin e Luis Phelipe, e naturalmente dopo Abel Braga, il Lugano assume sempre di più una veste brasileira. Bene.

MDD

Guarda anche 

FC Lugano: Mattia Croci-Torti è il “nuovo” allenatore

LUGANO - Tanti nomi, tante supposizioni ma alla fine il Lugano ha deciso che il suo allenatore lo aveva già in casa: Mattia Croci-Torti è stato confermato a...
20.09.2021
Sport

Lugano, il sogno Galchenyuk...

LUGANO - Un valido collega ticinese, l' indomani di Lugano-Bienne (3-5), ha scritto senza mezzi termini che il direttore sportivo bianconero Domenichelli dovrebb...
20.09.2021
Sport

“Sono pronto a tornare al mio posto, no problem”

LUGANO - Mattia Croci-Torti: bella vittoria contro lo Xamax. Magari a Chicago ci ripensano e la lasciano in panchina ancora per un po’…  Grazie pe...
20.09.2021
Sport

Il “piccolo grande” Ajoie manda al tappeto l’Ambrì

PORRENTRUY - I miracoli succedono ovunque, anche in terra giurassiana e in particolare a Porrentruy, dove ieri sera il “piccolo grande” Ajoie ha steso un...
19.09.2021
Sport