Svizzera, 19 giugno 2021

Finta innamorata arrestata in stazione a Zurigo

Una 33enne rumena è finita in manette, poiché sospettata di aver ingannato un 78enne ed essersi fatta consegnare da lui oltre 160mila franchi.

Come si legge in un comunicato odierno della polizia cantonale zurighese, la strana coppia ha attirato l’attenzione di una pattuglia attorno alle 16 di mercoledì, mentre si trovava alla stazione ferroviaria di Zurigo.

Gli agenti hanno effettuato un controllo e hanno scoperto che la donna aveva con sé oltre 30mila franchi. Si sospetta che sia riuscita a farsi consegnare in totale oltre 160mila franchi dal 78enne, fingendosi innamorata di lui. Dopo gli interrogatori, la 33enne è stata arrestata.

La polizia raccomanda di diffidare dagli sconosciuti che, dopo essersi dichiarati follemente innamorati, avanzano richieste di denaro.


Guarda anche 

Nove giovani arrestati, avevano commesso 171 reati in 7 mesi

Una banda di 9 giovani, 7 dei quali minorenni, è stata arrestata dopo che il gruppo ha commesso 171 reati in 7 mesi. La banda è accusata, tra l'altro, d...
02.12.2021
Svizzera

Lugano lanciatissimo: addirittura secondo!

ZURIGO - Per una notte i bianconeri sono secondi in classifica. Bene. Non accadeva dallo scorso inverno, quando sulla panchina c'era Maurizio ...
28.11.2021
Sport

Studente truffava le assicurazioni viaggi, dovrà lasciare la Svizzera

Prenotava e annullava viaggi per incassare soldi da molteplici assicurazioni. Il tribunale distrettuale di Zurigo si è recentemente occupato di un tipo particolare...
27.11.2021
Svizzera

Condannato a 13 anni di carcere per aver ucciso un'anziana nel 1998

La polizia zurighese aveva scoperto il corpo di una donna di 86 anni nella sua villa a Küsnacht. La vedova era stata ritrovata sdraiata nella lavanderia con le bracc...
25.11.2021
Svizzera