Svizzera, 17 giugno 2021

Carobbio: "I minori migranti siano tali fino a 21 anni e non 18"

La consigliera agli Stati Marina Carobbio (PS) è tornata a far sentire la sua voce in difesa dei migranti. In un’interpellanza presentata questa settimana al Consiglio federale, la socialista chiede che i minori migranti non accompagnati vengano considerati tali non più fino all’età di 18 anni bensì di 21.

“In Italia – scrive Carobbio nella sua interpellanza -, la Legge Zampa sancisce all’Articolo 13 par. 2 che, in caso di necessità, un minore straniero non accompagnato può essere affidato ai servizi sociali fino al compimento dei ventun anni. Di fatto i migranti minori
non accompagnati sono considerati tali non più fino a diciotto anni, come invece accade in Svizzera. Il Consiglio federale reputa che una tale norma potrebbe essere utile al fine di accompagnare in modo più adeguato il percorso dei migranti minori non accompagnati e disincentivare la loro scomaprsa? Se sì, pensa di proporre al Parlamento l’adozione di una norma in tal senso?”

La socialista ha pure un’altra proposta per il Consiglio federale. “Che pensa – scrive - della figura del tutore volontario formato introdotta in Italia per seguire i migranti minori non accompagnati?”

Guarda anche 

Politici di destra e di sinistra chiedono un inasprimento dell'asilo

Nel corso degli ultimi mesi, la pressione migratoria è aumentata in Svizzera. A ottobre, la Confederazione ha registrato 3'208 domande di asilo da parte di ...
20.11.2022
Svizzera

La Francia espellerà almeno 44 migranti sbarcati dalla Ocean Viking

La Francia ha annunciato martedì che almeno 44 dei 234 migranti giunti a bordo della nave Ocean Viking saranno deportati nei loro Paesi d'origine, quattro g...
16.11.2022
Mondo

Braccio di ferro tra Francia e Italia sui migranti

La Francia ha accettato, “a titolo eccezionale”, lo sbarco dei migranti a bordo della nave Ocean Viking, che da due settimane aspetta al largo dell'Ita...
11.11.2022
Mondo

Il Consiglio federale prolunga lo Status S degli ucraini fino a marzo 2024

"Lo status di protezione di cui godono i rifugiati ucraini sarà mantenuto fino a quando il Consiglio federale deciderà di non revocarlo. E non sar&agra...
10.11.2022
Svizzera