Svizzera, 05 giugno 2021

Ragazza aggredita sessualmente alla stazione di Olten

Un’aggressione a sfondo sessuale ha avuto luogo la scorsa notte, poco dopo l’una, in un sottopassaggio della stazione FFS di Olten.

La vittima è una giovane donna, mentre l’aggressore è un uomo tra i 20 e i 30 anni di età, di carnagione scura, alto circa 165/170 cm, che la polizia sta ora attivamente ricercando.

Egli ha messo le mani addosso alla giovane vittima e ha iniziato a palpeggiarla, ma lei è riuscita
a difendersi e a farsi aiutare da una terza persona. L’aggressore si è quindi dato alla fuga.

Allarmata da questa terza persona, la polizia ha subito mandato sul posto una pattuglia, ma l’aggressore era già scomparso.

La polizia ha quindi diramato il suo identikit, appellandosi a chiunque sia in grado di fornire informazioni utili. Al momento dell’aggressione, il ricercato indossava una felpa rossa con cappuccio.

Guarda anche 

Super Olten, chi lo fermerà?

LUGANO - La lega cadetta (o Swiss League) è partita con una certezza: l’Olten è la squadra da battere. A proposito: al termine del campionato la ...
22.09.2022
Sport

Costi dell'energia troppo alti, un'acciaieria ricorre al lavoro ridotto: "Centinaia di posti di lavoro a rischio"

Di fronte all'aumento dei prezzi dell'elettricità e del gas, la Stahl Gerlafingen - un'azienda siderurgica con sede nel cantone di Soletta - ha calc...
05.09.2022
Svizzera

Ha commesso 20 reati e accumulato 400'000 franchi di debiti, dovrà lasciare la Svizzera

Un kosovaro di 52 anni, che abita in Svizzera per 30 anni e ha avuto tre figli sul territorio svizzero, sarà espulso nel suo paese d'origine. Come ripo...
28.01.2022
Svizzera

Violano la quarantena per dare da mangiare agli animali, vengono multati

Il tribunale di Bucheggberg-Wasseramt (SO) ha condannato una coppia residente nel canton Soletta per molteplici violazione sulla legge sulle epidemie. I due, al ritorno d...
04.01.2022
Svizzera