Svizzera, 14 maggio 2021

Effetti del Covid-19: l'anno scorso annullati 2213 rinvii di stranieri

Il Covid-19 ha fortemente rallentato le pratiche di espulsione di stranieri senza diritto di soggiorno in Svizzera. In base ai dati forniti dal Consiglio federale, tra marzo e dicembre 2020 hanno dovuto essere annullate ben 2213 partenze per via aerea. “Circa due terzi di questi annullamenti sono legati alla pandemia da Covid-19” afferma il Consiglio federale in risposta a un’interpellanza di Martina Bircher (UDC), senza precisare a cosa sia legato l’altro terzo di annullamenti.

Le espulsioni hanno dovuto essere annullate “ad esempio perché le compagnie hanno modificato i loro piani di volo – spiega il Consiglio federale – o perché i Paesi di destinazione hanno adottato nuove disposizioni di entrata”.

La consigliera nazionale Bircher chiedeva inoltre quanti richiedenti l’asilo
si fossero rifiutate di sottoporsi a un test PCR per evitare di essere rimpatriati. Il Consiglio federale le risponde che “finora solo poche persone tenute a partire si sono rifiutate di sottoporsi a un test Covid-19”.

In questi casi, spiega ancora il Consiglio federale, “le autorità competenti cercano di convincere gli interessati dell’importanza di sottoporsi al test prima della partenza, per la loro salute e quella delle persone a loro vicine”.

Ad ogni modo, conclude il Consiglio federale, si stanno cercando misure alternative, ad esempio un test all’arrivo oppure una quarantena nel Paese di destinazione. “La SEM – rassicura il Consiglio federale – segue con attenzione gli sviluppi in materia di entrata ed esaminerà le misure necessarie”.

Guarda anche 

Svizzera, ci mancava anche Xhaka…

BASILEA – Dici Svizzera-Italia e ripensi alle sfide del passato, alla rete di Hottiger, a quelle di Ohrel e di Chapuisat, alla sfida dei recenti Europei (deludentis...
02.09.2021
Sport

Era il leader dei “no mask”: morto in Texas

È morto per covid, Caleb Wallace, il leader “no mask” texan diventato famoso per aver organizzato un “Rally della libertà”, invitand...
30.08.2021
Magazine

«I vaccinati sono super diffusori»

È bufera sui social per il post di Heather Parisi che è tornata a dire la sua sul coronavirus e i vaccini. Citando uno studio inglese afferma che i vaccinat...
29.08.2021
Magazine

Valentina Nappi contro i no-vax: “Sul set voglio solo persone vaccinate”

Valentina Nappi. Non c’è bisogno di presentazioni. È una delle attrici a luci rosse italiane più conosciute ed quella che spesso, tramite i soc...
27.08.2021
Magazine