Sport, 13 aprile 2021

SONDAGGIO – Si alzi il sipario: playoff al via. Come si comporterà il Lugano?

I bianconeri questa sera giocheranno gara-1 dei quarti di finale contro il Rapperswil: a conti fatti parrebbe essere il quarto di finale più semplice a cui Arcobello e compagni potevano aspirare

LUGANO – Due anni dopo si torna a fare sul serio. A distanza di oltre 24 mesi, si tornano a disputare i playoff. L’anno scorso fu il covid a metterci lo zampino, fermando il campionato e annullando di fatto la post season… quest’anno si spera che il finale possa essere diverso, e se non del tutto regolare – con le positività dietro l’angolo non si sa mai – almeno avvincente e combattuto fino all’atto finale.
 
Due anni fa il Lugano si arrese senza colpo ferire allo Zugo: uno 0-4 senza storie, senza remore che costò la panchina a Ireland. Anche questa volta i bianconeri arrivano alla post season con l’head coach in scadenza di contratto – Pelletier, bisogna essere onesti, ha fatto un ottimo lavoro – ma è anche vero che sono molti i giocatori del sodalizio bianconero che vedranno esaurirsi il loro contratto con la fine della stagione.
 
Questa volta però i bianconeri ci arrivano con ambizioni importanti, potendo contare su giocatori di assoluta qualità ed efficienza (specie nei playoff) e benché lo Zugo durante la regular season sia apparso intrattabile,
si sa che – retorica a parte – ora si ricomincia tutto da zero. E parlando proprio dei Tori… affrontare il Berna, seppur non una corazzata come qualche anno fa, non deve far dormire sonni tranquilli dalle parti della Bossard Arena. Anche dando uno sguardo agli altri due quarti di finale (Losanna-Zurigo e Friborgo-Ginevra), potremmo dire che al Lugano, sfidando il Rapperswil, è andata tutto sommato di lusso. Partendo dall'imperativo di non sottovalutare i Lakers come forse ha fatto il Bienne nei pre playoff.
 
Questa sera quindi si alzerà il sipario sui giochi che contano e noi vi chiediamo: fin dove riuscirà a spingersi questo Lugano? Saranno fatali i quarti di finale – sintomo di fallimento – oppure i bianconeri si fermeranno in semifinale? Oppure i ragazzi della presidente Mantegazza regaleranno al Ticino una nuova finale? Una finale che potrebbe tramutarsi in quel titolo che manca dal 2006? Oppure – speriamo di no – il covid ci metterà lo zampino, fermando tutto, consegnando di fatto il titolo allo Zugo, avendo vinto la regular season?
 
Diteci la vostra…

Sondaggio

Come andrà il playoff del Lugano?

Sarà eliminato nei 1/4 di finale
Sarà eliminato in 1/2 finale
Disputerà la finale
Vincerà il titolo
I playoff verranno interrotti a causa del covid

Guarda anche 

Il Lugano si inchina: ora servirebbe l’impresa

LUGANO - 20 anni di attesa per 90’ senza vere occasioni da rete (e 2 gol subiti). Potremmo sintetizzare così quanto visto ieri sera a Cornaredo dove il Lugan...
05.08.2022
Sport

Lo sport ticinese fa gli auguri alla Svizzera

LUGANO – Un’immagine di Mattia Croci-Torti durante i festeggiamenti per la vittoria della Coppa Svizzera con tanto di bandiera elvetica in mano, un’altr...
01.08.2022
Sport

Bottani illumina, il Lugano non brilla ma rialza la testa

WINTERTHUR – Per il calcio spettacolo, prego ripassare (non che l’anno scorso il Lugano fosse spumeggiante, in effetti), ma viste le prime due sconfitte in ca...
01.08.2022
Sport

C’è il marchio finlandese sulla storia del Lugano

LUGANO - Con l’arrivo di Mikko Koskinen, Oliwer Kaski e Markus Granlund si allunga la lista di giocatori finlandesi ingaggiati dal Lugano. ...
26.07.2022
Sport