Sport, 28 marzo 2021

Sconfitta molto pesante per un generoso Ambrì

Lo scaltro Rapperswil espugna la Valascia. I pre-playoff sono lontani

AMBRÌ - Sconfitta pesantissima per l’Ambrì Piotta. Dopo la beffa nel derby divenerdì sera, i leventinesi sono stati superati anche dal Rapperswil nel confronto diretto (2-4) ed ora vedonoallontanarsi sensibilmente i pre-playoff. Era una partita da “6 punti”,aveva detto coach Luca Cereda alla vigilia e purtroppo i suoi giocatorinon sono stati in grado di portarla casa, come si suol dire in gergo.

Sostanzialmente per la mancanza di freddezza sotto porta e per la scaltrezza dell’avversario, che ha saputo sfruttare al meglio le occasioni che gli sono capitate. Perla cronaca: su 6 partite giocate, i sangallesi hanno vinto 5 volte instagione. E qualcosa vorrà pur dire se ora i Lakers si trovano in una situazione decisamente favorevole rispetto ai ticinesi (che sono a 6 lunghezze da Clark e soci). E pensare che l’entrata in materia dei padroni di casa era stato molto positiva, con il Rapperswil in difficoltà. La rete di Müller al 13’ non è stata dunque casuale.

Poi però due penalità sono costate care all’Ambrì, battuto in entrambe le circostanze (e contro l’andamento del gioco) da Cervenka e Dünner. Immediata la reazione degli uomini di casa, che con Hächler hanno pareggiato i conti. Nell’ultimo periodo i leventinesi hanno stretto all’angolo i rivali ma invano. E alla prima vera occasione per i sangallesi, Clark ha segnato la rete decisiva. Per l’occasione è stato lasciato solo davanti all’incolpevole Conz.

Guarda anche 

“Mi è tornata la passione grazie ai ragazzi che alleno”

LUGANO - Tanti infortuni, tre operazioni, tanta sofferenza fisica e morale ma alla fine Christian Stucki è riuscito ad uscire dall’incubo. Ha sme...
30.11.2021
Sport

HCL, ancora troppi errori individuali

LUGANO - Alcune considerazioni dopo la sfida fra i bianconeri e il Friborgo di venerdì sera, sfida terminata con la vittoria degli ospiti all'overtime (3-...
29.11.2021
Sport

Chad Silver, la fine tragica di un ragazzo perbene

Il 1998 verrà ricordato per le gesta sportive della Francia multietnica campione del mondo, per la doppietta di Marco Pantani (Giro e Tour), per il caso Fes...
25.11.2021
Sport

Lugano, crisi finita? Forse, ma è già cambiato tanto

LUGANO - Si era detto: il doppio confronto con Ambrì e Losanna potrebbe rappresentare la svolta per il Lugano. E così parebbe essere: dopo essersi aggi...
22.11.2021
Sport