Svizzera, 20 marzo 2021

Espulso dopo 24 anni in assistenza

Un cittadino turco al beneficio dell’assistenza dal lontano 1997 dovrà lasciare la Svizzera. Lo ha sancito il Tribunale federale, respingendo il ricorso dell’uomo contro la decisione delle autorità vallesane di non rinnovargli il permesso di soggiorno.

L’uomo, classe 1961, era giunto in Svizzera nel 1987 come richiedente l’asilo. L’anno seguente si era sposato con una connazionale, con la quale ha avuto due bambini. Nel 1996 l’intera famiglia è stata messa al beneficio di permessi di soggiorno “per motvi umanitari”. Dall’anno seguente aveva iniziato a dipendere dall’assistenza pubblica.

Nel 2005 la coppia aveva divorziato ma la situazione finanziaria non era migliorata. L’uomo è stato avvertito due volte che se non si fosse sforzato di migliorare la propria situazione finanziaria avrebbe potuto essere espulso. Ma lui non ha fatto niente. È inoltre stato condannato quattro volte, l’ultima delle quali per violazione degli obblighi di mantenimento.

Nel 2017 le autorità vallesane si sono quindi rifiutate di rinnovargli il permesso e gli hanno fissato un termine per lasciare la Svizzera. Lui ha ricorso a tutte le istanze possibili ma ora anche il Tribunale federale, con sentenza pubblicata oggi, gli ha dato torto e ha posto a suo carico le spese giudiziarie.

Guarda anche 

Aveva investito un ciclista durante un sorpasso, condannato a tre anni e 8 mesi di carcere

Un automobilista residente nel canton Giura responsabile di un incidente nel giugno 2019 è stato condannato a tre anni e otto mesi di prigione per tentato omicidio...
22.10.2021
Svizzera

Aveva chiesto soldi per interrompere una gravidanza che non c'era, condannata e espulsa

La donna camerunense di 40 anni, amante di un dirigente di un'azienda, che si era fatta versare quasi 235'000 franchi per porre fine a una sua presunta gravidanza...
21.10.2021
Svizzera

Poliziotta si dava malata per fare l'assicuratrice, dovrà pagare 50'000 franchi

L'ex agente della polizia cantonale di Basilea Città che si dava malata per fare l'assicuratrice (vedi articoli correlati) è stata condannata a paga...
21.10.2021
Svizzera

Tifoso dell'Italia condannato per aver festeggiato "troppo" la vittoria nella semifinale degli europei

La vittoria dell'Italia contro la Spagna nella semifinale degli Europei di calcio il 6 luglio scorso ha portato ad una condanna penale a Martigny, nel canton Vallese....
16.10.2021
Svizzera