Svizzera, 03 marzo 2021

Vaccini: perché la Svizzera non segue Austria e Danimarca?

*Domanda al Consiglio federale (ora delle domande)


I „premier“ di Austria e Danimarca, stando alle informazioni pubblicate sulla stampa, si sono recati oggi (mercoledì 3 marzo) in Israele per concordare delle modalità di collaborazione nella fornitura del vaccino contro il coronavirus. Israele infatti, grazie alle vaccinazioni di massa, sarà il primo paese al mondo ad uscire dalla pandemia.

Dal momento che la campagna vaccinale svizzera è fallimentare, così come quella dell’UE, è intenzione del CF seguire le orme di Austria e Danimarca e siglare una collaborazione con Israele per la fornitura di vaccini? O il CF pensa di protrarre il lockdown in eterno per mancanza di vaccini?

Lorenzo Quadri
Consigliere nazionale
Lega dei Ticinesi

Guarda anche 

"È vero che l'Italia ha fatto richiesta di rimandare l'accoltellatore somalo in Svizzera?"

Alla Confederazione risulta che l'Italia ha chiesto alle autorità svizzere di farsi carico dell'accoltellatore somalo che sabato scorso accoltellò c...
16.09.2021
Svizzera

Leader dei no-vax: muore a 57 anni!

HOLON (Israele) – “Non arrendetevi, lo Stato usa metodi coercitivi criminali con noi. Vogliono spazzarmi via”. Sono state praticamente le ultime parole ...
16.09.2021
Magazine

Xhaka positivo... “Vaccinati” gli scrive sui social Mourinho

BASILEA – Sarà il grande assente domani sera a Basilea. Granit Xhaka, infatti, non sarà della partita: non potrà scendere in campo con la fasci...
04.09.2021
Sport

Vaccini covid, finora registrate circa 2'000 reazioni avverse "gravi" e 137 "decessi concomitanti"

Fino al primo settembre 2021, l'Istituto svizzero per gli agenti terapeutici Swissmedic ha registrato 6603 segnalazioni di sospette reazioni avverse ai vaccini Covid-...
04.09.2021
Svizzera