Magazine, 28 dicembre 2020

Il Capodanno a tempo del Coronavirus: a Napoli arrivata la “bomba Covid”

In questi giorni le forze dell’ordine della Campania hanno sequestrato tonnellate di botti illegali

NAPOLI (Italia) – Si sa: non è Capodanno senza fuochi d’artificio, botti e brindisi. Quest’anno però le feste e i bagordi sono vietati e ogni festa pubblica è stata cancellata. Ma a Napoli non si vuole perdere l’usanza di salutare l’arrivo del nuovo anno (che mai come questa volta ci auguriamo sia nettamente migliore rispetto a quello che ci stiamo per lasciare alle spalle) con botti e petardi.
 
E così, esattamente dove sono nati i famosi
“Pallone di Maradona” e il petardo “Bin Laden”, i fuochisti sono già pronti a mettere sul mercato il botto dell’anno: la “bomba Covid”, un petardo ancora più pericoloso dei precedenti.
 
Costa dai 20 ai 50 Euro e rischia di fare ingenti danni, anche di uccidere. Per questo le forze dell’ordine campane stanno lavorando alacremente per evitare problemi seri nella notte di San Silvestro, sequestrando tonnellate di botti illegali.

Guarda anche 

La Confederazione ha già sprecato 270 milioni di franchi in vaccini anti-Covid inutilizzati

La Confederazione ha fatto il passo più lungo della gamba per quanto riguarda l'acquisto di vaccini anti-Covid? Sì stando all'"Aargauer Zeitung...
26.01.2023
Svizzera

Riceve 110'000 franchi di crediti Covid e li usa per motivi personali, condannata

Il tribunale penale di Lucerna ha recentemente condannato una donna di 37 anni a una pena detentiva sospesa di 16 mesi. È stata giudicata colpevole, tra l'altr...
18.01.2023
Svizzera

Il capo della comunicazione di Berset passava informazioni confidenziali alla stampa

In numerose occasioni durante la pandemia di Covid, la stampa svizzerotedesca, in particolare il Blick, era a conoscenza delle decisioni del Consiglio federale ancor prim...
15.01.2023
Svizzera

Covid: il virus dilaga in tutto il corpo e può lasciare tracce per oltre 200 giorni

WASHINGTON (USA) – Il covid, che sembrerebbe calato di intensità (anche se c’è da valutare la nuova variante ‘Kraken’) ma non sparit...
10.01.2023
Magazine