Svizzera, 21 novembre 2020

"I passaporti dei parlamentari siano resi pubblici"

I cittadini svizzeri hanno diritto di sapere quali passaporti detiene un parlamentare oltre a quello che svizzero. È quanto auspica la Commissione delle istituzioni politiche del Consiglio nazionale (CIP-N), la quale ha sottoposto al Consiglio nazionale un progetto di revisione dell’ordinanza sull’amministrazione parlamentare volto a rendere pubbliche eventuali ulteriori cittadinanze oltre a quella svizzera dei membri dell’Assemblea federale. Le cittadinanze dovrebbero figurare nelle note biografiche pubblicate in Internet.

La CIP-N ha adottato questo progetto in seguito a un ampio dibattito con 14 voti favorevoli, 8 contrari
e 2 astensioni. Secondo la Commissione, è auspicabile instaurare trasparenza in materia di cittadinanza dei membri dell’Assemblea federale. Le cittadinanze devono essere rese pubbliche analogamente ad altre informazioni personali quali il luogo d’origine e quello di residenza, in modo che i cittadini siano informati. Una minoranza si era opposta votando di non entrare in materia su tale progetto perchè quest’ultimo insinua che i titolari di cittadinanze multiple potrebbero dare prova di slealtà. Un’altra minoranza proponeva invece che la misura fosse estesa anche ai membri del Consiglio federale.

Guarda anche 

Secondo un deputato in Parlamento ci sarebbe un problema di alcolismo

Diversi deputati del Parlamento svizzero sarebbero dei grossi consumatori di alcol, al punto che un deputato, che ha preferito rimanere anonimo, ritiene che ci sia un pro...
12.07.2024
Svizzera

Dall'anno scorso il passaporto svizzero è diventato un pò più potente

Il passaporto svizzero è diventato un pò più potente dall'ultimo anno. Si trova infatti al 5° posto nell'Henley Passport Index 2024, ...
11.01.2024
Svizzera

Asilo, il Parlamento chiede più fermezza con l'Italia

Dopo il Consiglio degli Stati dello scorso giugno, martedì è stato il Consiglio nazionale ad accogliere una mozione di Damian Müller (PLR/LU) che chied...
20.12.2023
Svizzera

Il Parlamento salva lo sconto sulle munizioni dei tiratori

I tiratori possono tirare un sospiro di sollievo. Il Consiglio nazionale ha infatti appoggiato una mozione di Walter Salzmann (UDC/BE) già approvata dal Consiglio ...
14.12.2023
Svizzera

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto