Sport, 25 ottobre 2020

L’FC Lugano calma le acque: “Migliorano le condizioni di Renzetti”

Il club bianconero ha voluto fare chiarezza sulle condizioni del presidente, positivo al Coronavirus

LUGANO – Dopo le dichiarazioni rilasciate al “Blick” dal diretto interessato, l’FC Lugano ha rilasciato un comunicato in merito alle condizioni di salute del presidente Angelo Renzetti.

"Risultato positivo al Covid 19 una settimana fa, dopo un viaggio di alcuni giorni in Italia, il presidente del Lugano Angelo Renzetti ha trascorso un periodo al proprio domicilio sotto stretto controllo medico. Dalla serata di giovedì 15 ottobre è stato ricoverato alla clinica Moncucco di Lugano per ulteriori accertamenti e per le cure del caso. Le condizioni di salute del massimo dirigente bianconero sono in via di progressivo miglioramento anche se dovrà restare degente ancora per qualche tempo. Angelo Renzetti ci tiene a rivolgere un sentito ringraziamento alle persone che con messaggi, dal Ticino e da oltre Gottardo, gli hanno manifestato solidarietà. In attesa di ritrovarsi a Cornaredo il presidente  ha elogiato staff e squadra per la bella vittoria ottenuta sabato contro il San Gallo".

Guarda anche 

Un nuovo volto per il Casinò Lugano

Lugano- Il mese di novembre al Casinò Lugano è stato contraddistinto dalle limitazioni legate alle normative federali e cantonali per controllare il ...
01.12.2020
Ticino

L'Associazione Ospedale italiano di Lugano sostiene la riapertura del Pronto soccorso

L’Associazione Ospedale Italiano di Lugano (OIL), in un comunicato stampa, annuncia la propria adesione alla campagna in corso per chiedere garanzie per la riapertu...
01.12.2020
Ticino

Positivi in squadra: HCL in quarantena fino all’8 dicembre

LUGANO - Il Medico Cantonale del Canton Ticino ha ordinato oggi la quarantena fino al prossimo martedì 8 dicembre 2020 (incluso) per la squadra dell’Hoc...
30.11.2020
Sport

Lugano pazzesco: il sogno continua nel segno di Bottani

LUGANO – C’erano soltanto quei pochi spettatori ammessi dalle regole anti-Covid ad assistere al match, ma il boato che si è sollevato da Cornaredo a po...
30.11.2020
Sport