Sport, 26 ottobre 2020

Violò l’isolamento durante il lockdown: rischia 6 mesi di carcere!

La giustizia serba potrebbe usare la mano pesante nei confronti di Luka Jovic, reo di non aver rispettato a marzo le leggi anti-Covid

BELGRADO (Serbia) – 6 mesi di carcere per non aver rispettato l’isolamento una volta entrato in Serbia dalla Spagna lo scorso marzo: è questo ciò che rischia l’attaccante del Real Madrid, Luka Jovic. Immediatamente scoperto è stato portato a processo e a breve arriverà la decisione della giustizia di Belgrado.

Sarebbe ovviamente un grosso guaio per il Real Madrid e per lo stesso giocatore. È comunque vero che i 6 mesi di carcere corrispondono alla richiesta dell’accusa e non è detto che il giudice possa optare o per una sanzione più lieve o per un salatissima multa. Inoltre Jovic ha già pagato 30'000 Euro per aver violato, appunto, il protocollo sanitario.

Guarda anche 

Marito e moglie no vax: in fin di vita in ospedale

PADOVA (Italia) – Due coniugi bulgari, entrambi non vaccinati, si sono contagiati col covid una decina di giorni fa e ora si ritrovano in condizioni gravissime rico...
26.10.2021
Magazine

Nuova manifestazione contro le misure anti-covid, in migliaia a Berna

Erano diverse migliaia i partecipanti a una nuova manifestazione contro le misure anti-covid a Berna. I manifestanti, dopo aver sfilato per le strade della città, ...
23.10.2021
Svizzera

Non vuole portare la mascherina in tribunale allora l'udienza si tiene all'aperto

Come rispettare il diritto di essere ascoltato di un uomo che non vuole indossare la mascherina in nessuna circostanza? Questa è la questione che ha dovuto affront...
19.10.2021
Svizzera

Un ex Lugano positivo al covid

SALERNO (Italia) – Il suo addio al Lugano, in direzione Empoli, non era stato esattamente idilliaco. C’erano stati alcuni battibecchi tra il giocatore, il suo...
17.10.2021
Sport