Sport, 26 ottobre 2020

Violò l’isolamento durante il lockdown: rischia 6 mesi di carcere!

La giustizia serba potrebbe usare la mano pesante nei confronti di Luka Jovic, reo di non aver rispettato a marzo le leggi anti-Covid

BELGRADO (Serbia) – 6 mesi di carcere per non aver rispettato l’isolamento una volta entrato in Serbia dalla Spagna lo scorso marzo: è questo ciò che rischia l’attaccante del Real Madrid, Luka Jovic. Immediatamente scoperto è stato portato a processo e a breve arriverà la decisione della giustizia di Belgrado.

Sarebbe ovviamente
un grosso guaio per il Real Madrid e per lo stesso giocatore. È comunque vero che i 6 mesi di carcere corrispondono alla richiesta dell’accusa e non è detto che il giudice possa optare o per una sanzione più lieve o per un salatissima multa. Inoltre Jovic ha già pagato 30'000 Euro per aver violato, appunto, il protocollo sanitario.

Guarda anche 

Effetti del Covid-19: l'anno scorso annullati 2213 rinvii di stranieri

Il Covid-19 ha fortemente rallentato le pratiche di espulsione di stranieri senza diritto di soggiorno in Svizzera. In base ai dati forniti dal Consiglio federale, t...
14.05.2021
Svizzera

Niente terza ondata, task force covid accusata di fare "terrorismo sanitario"

Anche con 100'000 dosi di vaccino al giorno, la Svizzera deve aspettarsi una terza ondata. Questa era l'ipotesi fatta dalla task force Covid alla fine di marzo. S...
08.05.2021
Svizzera

"Il Consiglio federale faccia pagare i test 'fai da te' dei frontalieri ai paesi di provenienza"

Il Consiglio federale dovrebbe far pagare i test fai dai te dei frontalieri attivi in Svizzera ai rispettivi paesi di provenienza. È quanto chiede il consigliere n...
04.05.2021
Svizzera

Mascherine, tamponi e distanze sociali? L’Inter è campione e a Milano succede di tutto…

MILANO (Italia) – Era solo questione di giorni o di ore e ieri pomeriggio, col pareggio maturato a Reggio Emilia tra Sassuolo e Atalanta è diventato realt&ag...
03.05.2021
Sport