Sport, 20 marzo 2020

Coronavirus. Da Madrid alla Serbia per il compleanno della fidanzata: denunciato stella del Real

Luka Jovic, insieme a Nikola Ninkovic, hanno violato l’autoisolamento tornando in patria

BELGRADO (Serbia) – Sono migliaia le denunce fatte negli ultimi giorni a persone che sono uscite dall’autoisolamento o – come avviene in Italia – per essere usciti di casa per futili motivi. Evidentemente il monito di “stare a casa” durante questa pandemia del coronavirus non è ancora entrato nella testa di tutti: prova ne è quanto avvenuto in Serbia dove due giocatori, Luka Jovic del Real Madrid e Nikola Ninkovic dell’Ascoli, sono stati denunciati dalle forte dell’ordine serbe perché avrebbero
violato l’obbligo dell’autoisolamento tornando in patria.

Stando ai media serbi, Jovic avrebbe abbandonato la quarantena del Real Madrid per recarsi in Serbia per festeggiare il compleanno della fidanzata Sofija Milosevic. A criticare questo comportamento in un momento tanto delicato per il mondo intero è stata per prima la premier serba Ana Brnabic, che però non aveva fatto i nomi. In seguito il ministro dell’Interno Nebojsa Stefanovic ha confermato la denuncia penale nei confronti di alcuni sportivi.

Guarda anche 

Calcio in lutto: è morto Andreas Brehme

MONACO DI BAVIERA (Germania) – Una triste notizia è giunta questa mattina dalla Germania: il calcio piange la morte di Andreas Brehme, che si è spento...
20.02.2024
Sport

FC Paradiso, il sogno continua

PARADISO - Antonio Caggiano è un presidente felice. Il suo Paradiso, club che dirige con successo da 22 anni, è pronto a presentare la licenza per...
22.02.2024
Sport

Un rosso di troppo e il Lugano si lecca le ferite

GINEVRA – Si sperava, in casa Lugano, che l’effetto Europa si facesse sentire sul Servette, reduce dalla sfida di giovedì sera contro il Ludogorets nei...
19.02.2024
Sport

Tornano le svizzere: YB e Servette in missione europea

LUGANO – Dopo la scorpacciata di gol, emozioni e adrenalina regalateci dalla prima due giorni dei match di andata degli ottavi di finale di Champions League, e in a...
15.02.2024
Sport

Informativa sulla Privacy

Utilizziamo i cookie perché il sito funzioni correttamente e per fornirti continuamente la migliore esperienza di navigazione possibile, nonché per eseguire analisi sull'utilizzo del nostro sito web.

Ti invitiamo a leggere la nostra Informativa sulla privacy .

Cliccando su - Accetto - confermi che sei d'accordo con la nostra Informativa sulla privacy e sull'utilizzo di cookies nel sito.

Accetto
Rifiuto