Sport, 23 ottobre 2020

Subisce un check e sbatte la testa contro la porta: paralizzato a 18 anni!

È il tragico evento capitato in Norvegia al giovane talento Mats Hildisch durante una partita di hockey

OSLO (Norvegia) – È una delle notizie più brutte che un club di hockey può dare: i norvegesi del Frisk Asker hanno annunciato che il loro giocatore, Mats Hildisch, è rimasto paralizzato dopo uno scontro di gioco durante una partita di campionato.

Durante il match degli U21 tra gli stessi Frisk Asker e il Lorenskog, Hildisch ha avuto l’occasione di involarsi da solo contro il portiere, quando in seguito a un ceck completamente regolare di un avversario ha colpito con tutta la vigoria possibile la porta con la testa. Il 18enne giocatore è rimasto immediatamente sul ghiaccio,
per poi essere immediatamente trasportato alla clinica universitaria più vicino dove è stato operato.

Il responso dei medici, però, è stato tragico: il giovane difensore – che era stato appena integrato anche nella prima squadra – ha riportato una lesione al midollo spinale, talmente grave da rimanere paralizzato.

Ovviamente tutti i membri delle due squadre sono rimasti scioccati da quanto avvenuto, anche se i presenti alla pista parlano di un intervento assolutamente normale e regolare da parte dell’avversario. Insomma: semplice e pura sfortuna.

Guarda anche 

Hofmann ha trovato l’America!

COLUMBUS (USA) - Alla fine la notizia che era nell'aria è arrivata: Gregory Hofmann giocherà in NHL. L'attaccante rossocrociato ha firmato un contra...
14.06.2021
Sport

“Non fasciamoci la testa e guardiamo in avanti”

LUGANO - Un Mondiale che non si è fatto mancare nulla e che alla fine ha premiato una squadra, il Canada, che ha saputo gettare sul ghiaccio una mentalit&agra...
15.06.2021
Sport

"Perchè la Svizzera non ha ancora concluso un accordo commerciale con la Gran Bretagna?"

Perchè la Svizzera e il Gran Bretagna non hanno ancora concluso un accordo di libero scambio? È la domanda che il Consigliere nazionale Lorenzo Quadri ha po...
09.06.2021
Svizzera

Dopo 22 anni in bianconero Sannitz dice «basta!»

LUGANO -  La notizia era ufficiosa fino a pochi minuti fa, in pochi si aspettavano che potesse decidere di rinnovare il suo contratto in scadenza col Lugano e, ...
09.06.2021
Sport