Svizzera, 15 ottobre 2020

"Vogliamo evitare un secondo lockdown"

Le autorità sono tornate a riunirsi questa mattina a Berna per aggiornare la popolazione circa l'emergenza coronavirus in Svizzera. L'impennata dei contagi degli ultimi giorni è stato il primo punto di cui ha parlato la Presidente della Confederazione Simonetta Sommaruga. "La curva cresce rapidamente. Prima si reagisce e minori saranno le limitazioni per la popolazione e per l'economia. La situazione è cambiata: la crescita deve essere frenata e dobbiamo agire insieme: Cantoni e Confederazione. Lavarsi e disinfettarsi le mani, rispettare il distanziamento sociale sono le migliori misure per frenare il contagio. E la mascherina è fondamentale quando non si riesce a mantenere la distanza. Non vogliamo tornare alla situazione di emergenza".

Le fa eco Christian Rathgeb, presidente della Conferenza dei governi cantonali: "I cantoni devono fare la propria parte. Il nostro obiettivo è evitare un nuovo confinamento. Ma dipendiamo dalla collaborazione della popolazione". Nel corso della conferenza ha preso la parola anche il consigliere federale Alain Berset. "La situazione – dice – è molto seria. Alcuni ospedali sono già al collasso e dobbiamo evitare un secondo lockdown. Nuove misure? Per ora no. Stiamo osservando l'evoluzione e poi agiremo tempestivamente. Domani valutiamo eventuali nuove misure a livello federale. Una seconda ondata non l'avevamo prevista così presto. Pensavamo che questa situazione l'avremmo vissuta più avanti". L'ultimo appello di Berset alla popolazione è quello di "scaricare l'applicazione SwissCovid".

Lukas Engelberger, presidente della Confederanza dei direttori cantonali della sanità auspica "un inasprimento delle misure sugli assembramenti, mascherine del settore della ristorazione".

Guarda anche 

Due svizzeri multati a Luino perché erano in auto senza mascherina

Due giovani cittadini elvetici sono stati multati ieri pomeriggio poco dopo essere entrati in Italia dal valico di Dirinella, perché non indossavano la mascherina ...
31.10.2020
Svizzera

9'207 i nuovi contagi in Svizzera, con 52 decessi

Leggermente meno di ieri, se questo può consolare, ma decisamente ancora molto alti: i nuovi contagi da Covid in Svizzera sono 9'207, per un totale da inizio p...
30.10.2020
Svizzera

"Il Consiglio centrale islamico in Svizzera venga dichiarato fuorilegge"

La Svizzera deve sciogliere il Consiglio centrale islamico in Svizzera (CCIS) presieduto da Nicolas Blancho e Qaasim Illi, recentemente condannati per propaganda proibita...
30.10.2020
Svizzera

Marchesi: "Covid-19: sono previste limitazioni degli spostamenti dei frontalieri da e verso il Ticino?"

Nella provincia di Varese il 28 ottobre u.s. sono state registrate ben 1'902 persone infettate da Covid-19, un quarto di quelle rilevate in tutta la regione Lombardia...
29.10.2020
Svizzera