Ticino, 14 ottobre 2020

È morto Erminio Ferrari, giornalista de La Regione

Il mondo del giornalismo ticinese è in lutto, sotto shock: se ne è andato improvvisamente a 61 anni il giornalista e scrittore Erminio Ferrari.

Si occupava della pagine estere de La Regione, oltre ad aver pubblicato diversi libri, tra cui guide, racconti e romanzi. 

A portarlo via è stata una caduta, probabilmente causata da un piede messo male. Ferrari si trovava con la figlia  al pizzo Marona, sui sentieri del parco nazionale della Val Grande, nel Verbano-Cusio-Ossola. Si stavano godendo un'escursione che si è trasformata in tragedia, quando Ferrari è caduto sotto gli occhi della figlia.

Subito allertati, i soccorritori del Siccorso Alpino non hanno potuto fare nulla per lui, che ne era anche volontario. Ferrari era originario di Cannobbio, dove viveva. 

 

Guarda anche 

Dodici positivi alla casa anziani di Brissago

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) comunica che sono stati registrati dodici casi positivi all’interno di una casa per anziani. D...
31.10.2020
Ticino

404 contagi e un decesso in 24 ore

Nelle ultime 24 ore, in Ticino si registrano 404 contati da Coronavirus, quindi più di ieri. C'è stato un decesso e 33 persone sono state ricoverat...
31.10.2020
Ticino

A Lugano va in scena una protesta contro le misure anti Covid. Una giornalista colpita da una testata

"In strada e nelle carceri assassinati, nei lager ammucchiati: facile per i borghesi stare a casa tranquilli e viziati". Sono frasi forti quelle scritte e grida...
30.10.2020
Ticino

Don Guanella, due focolai portano a sette morti e 89 positivi (tra ospiti e personale)

Sette anziani, tutti definiti ultra noventenni e con patologie pregresse, sono deceduti per Covid alla casa anziani gestita dall'Opera Don Guanella di Maggi...
30.10.2020
Ticino